Gaio Trambusti primo posto di prestigio a Talamone

Prima gara di selezione alla semifinale degli assoluti della stagione

Pesca in apnea

Condividi
Il gruppo elbano a Talamone

Dopo la sfortunata trasferta di Trapani, dove per solo 15 punti non è riuscito a qualificarsi ai Campionati Italiani Assoluti di Pesca in Apnea, domenica 1 ottobre a Talamone, nella prima Gara di Selezione alla Semifinale degli Assoluti della stagione agonistica 2017- 2018, Gaio Trambusti ha ottenuto un prestigioso primo posto. Nonostante la giornata fosse caratterizzata da un cielo nuvoloso e carico di pioggia, il mare antistante la cittadina toscana risultava calmo e inusitatamente con acqua abbastanza limpida per le sue consuete condizioni. Infatti il Campione elbano, confrontandosi con atleti del tutto agguerriti, trovandosi completamente a suo agio in quelle condizioni, nelle quattro ore di gara regolamentari inanellava 5 prede valide, di cui quattro saraghi e un tordo. Alla pesatura il peso totale risultava di 2,2 Kilogrammi con il coefficiente di due specie. Buona prova anche del giovane Davide Mazzarri alla sua seconda stagione nelle prove selettive piazzatosi al quinto posto. Oltre a Trambusti e Davide Mazzarri anche Diversi Francesco, Nilo Mazzarri e Samo Gabrecek. Tutti hanno contribuito ad ottenere ancora una volta per il Circolo Elbano il primo posto nella speciale classifica per Società. Auguriamo a Gaio Trambusti e a tutti i nostri Atleti della Pesca in Apnea che questa prima gara sia di buon auspicio per un futuro ricco di soddisfazioni agonistiche. Prossima Gara di Selezione il 12 novembre proprio nelle acquee elbane. 

 

Indietro lunedì 2 ottobre 2017 @ 12:47 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus