Incendio, 40 ettari di macchia mediterranea andata in cenere. Il Grazie del Sindaco Montauti alle squadre antincendio

Scritto da Comune di Campo nell'Elba

Campo nell'Elba

Queste foto raccontano quello che il fuoco ha cancellato in poche ore. Il bilancio è di 40 ettari di macchia mediterranea andata in cenere ma i danni all'ecosistema non sono così facilmente calcolabili così come la bellezza di luoghi straordinari cancellata da una notte di fuoco.

"Le natura, con il tempo, riconquisterà i propri spazi - ha spiegato il Sindaco Davide Montauti - ma ora siamo qui a contare i danni e a ringraziare tutti gli uomini e le donne della macchina antincendio che con il loro straordinario lavoro hanno salvato abitazioni e vite umane messe a rischio dall'incendio. Il grazie della mia Amministrazione va a tutte le squadre antincendio che hanno dimostrato ancora una volta coraggio, professionalità e spirito di sacrificio. Ringraziamo anche le attività che hanno gratuitamente offerto ristoro a chi operava da ore sul fronte del fuoco. Ora resta da capire se l'origine dell'incendio sia stata dolosa o colposa e confido nel lavoro delle Forze dell'Ordine che stanno conducendo le indagini'.

Indietro lunedì 18 ottobre 2021 @ 16:25 © Riproduzione riservata