LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Diritto alla mobilità

“Barriere architettoniche sui traghetti, c’è tanta strada da fare”

Il consigliere regionale della Lega: "Regione dica se contratto di servizio è rispettato"

Sanità toscana, Landi (Lega): "Basta autoelogi e reticenze, maggioranza dimostri onestà intellettuale"

Com’è possibile che nel 2022 un traghetto che effettua i collegamenti con la terza isola d’Italia non sia in grado di garantire il diritto alla mobilità delle persone su una sedia a rotelle? È quello che è accaduto pochi giorni fa a Cesareo, il chitarrista degli Elio e le Storie Tese”: così il consigliere della Lega Marco Landi

“C’è ancora tanta strada da fare per abbattere ogni ostacolo che penalizza le persone con disabilità. Intanto chiederò alla Regione di verificare che gli obblighi sull’accessibilità dei traghetti siano stati rispettati. Il tempo per mettersi a norma c’era: non possiamo affidarci alla disponibilità del personale”.

 

Più informazioni