LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
26esima edizione

Martha Argerich ospite di Elba Isola Musicale d’Europa

La Signora del pianoforte ha confermato la propria presenza per venerdì 9 settembre alla Villa Romana della Linguella di Portoferraio.

Martha Argerich (ph andrea messana)

Da Roberto Valentino – Elba Isola Musicale d’Europa

A meno di un mese dall’inizio del Festival, il già nutrito cast artistico della 26ª edizione di “Elba Isola Musicale d’Europa” si arricchisce di un nome di grande prestigio: Martha Argerich. La Signora del pianoforte ha confermato la propria presenza per venerdì 9 settembre alla Villa Romana della Linguella di Portoferraio: nella speciale occasione, nell’esecuzione della Sonata per violoncello e pianoforte (1915) di Debussy e della Sonata per violoncello e pianoforte op. 65 di Chopin, avrà al suo fianco un’altra celebrità della musica classica, il violoncellista lettone Mischa Maisky, alla prima apparizione elbana. La serata sarà aperta dal Concerto per violoncello e orchestra G. 479 con lo stesso Maisky attorniato dalla Elba Festival Orchestra, una della novità del Festival di quest’anno.

«Siamo felicissimi di poter annunciare il graditissimo ritorno di Martha Argerich ad appena un anno di distanza dalla sua precedente esibizione a Portoferraio», commenta George Edelman, Direttore Artistico di “Elba Isola Musicale d’Europa” «La sua nuova partecipazione al Festival ha per noi un significato simbolico molto forte: lo scorso anno Martha Argerich ha condiviso i festeggiamenti del quarto di secolo di vita del Festival e in questo 2022 è nuovamente con noi per rafforzare l’idea di una nuova fase, di un nuovo inizio per la vita musicale dell’Elba»

Come precedentemente reso noto, la 26ª edizione di “Elba Isola Musicale d’Europa” si svolgerà dal 28 agosto all’11 settembre, a Portoferraio, Capoliveri, Rio, Marciana e Marciana Marina: nell’arco delle 15 giornate di Festival saranno in cartellone 17 concerti ai quali prenderanno parte nell’insieme oltre 100 musicisti. Tanti i momenti salienti, oltre a quello del 9 settembre, di una programmazione ricca e sfaccettata: dall’evento inaugurale, con il pianista toscano Andrea Lucchesini, i violoncellisti Raphael Bell e Jing Zhao, i violinisti Boris Garlitsky e Aki Saulière e il violista Georgy Kovalev, a quello conclusivo con la proiezione del film “Nosferatu il vampiro” di Friedrich Wilhelm Murnau, capolavoro del cinema espressionista del 1922, musicato dal vivo dall’ensemble Octuor de France. Di particolare rilievo, inoltre, il concerto di Enrico Rava, il più internazionale dei jazzisti italiani, e l’omaggio a Pier Paolo Pasolini con il Coro del Friuli Venezia Giulia, e diversi concerti dell’Elba Festival Orchestra.

 

Il programma completo di “Elba Isola Musicale d’Europa” è consultabile sul sito: www.elba-music.it