LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Biblioteca comunale dei ragazzi

Alive: un laboratorio sul giallo con Alessandro Pasquinucci

Lunedì 8 agosto dalle ore 16:30 alle 18:00 presso la Casina delle Ghiaie

Generico agosto 2022

Da Informagiovani Portoferraio Arcacoop

“Alive”, vero e proprio laboratorio di scrittura dedicato al genere giallo e pensato per i giovani dell’Elba si terrà lunedì 8 agosto dalle ore 16:30 alle 18:00 presso la Casina delle Ghiaie a Portoferraio. L’evento, ideato e promosso dalla Biblioteca comunale foresiana sezione ragazzi in collaborazione col Centro Giovani di Portoferraio, sarà condotto dal giovane scrittore, giornalista e graphic designer Alessandro Pasquinucci, autore di Hypno, edito da La memoria del Mondo edizioni nel 2021.

A partire dal suo recente romanzo giallo, Pasquinucci ci guiderà alla scoperta di alcune tecniche di narrazione. Perchè ci sono molti trucchi e diverse fasi da conoscere per scrivere un buon libro giallo, che sia avvincente e credibile per chi lo legge, che tenga il lettore col fiato sospeso fino all’ultima pagina. A sperimentare il proprio talento, a imparare qualcosa di nuovo potrà servire il laboratorio di narrazione dedicato ad un genere molto amato, capace di contenere storie, descrizioni di territorio, analisi psicologiche, trame insolite e risvolti inattesi.

Alessandro Pasquinucci è giornalista, graphic designer, art director, copywriter e scrittore. Nasce a Pietrasanta nel 1995 e fin da piccolo coltiva la passione per tutto ciò che stimola la creatività. Dalla musica alla grafica, passando per la scrittura e la fotografia: spazia in tutti gli ambiti dove è possibile sfruttare le proprie idee e mettersi in gioco per comunicare qualcosa. Il suo percorso scolastico si è svolto tra le insidiose versioni del Liceo Classico, per poi diventare sempre più affine alla sua personalità. Dopo la Laurea in “Discipline dello spettacolo e della Comunicazione” all’Università di Pisa, che gli ha fornito le basi teoriche dell’approccio comunicativo, ha perfezionato e ampliato le sue conoscenze anche in campo pratico con il corso di specializzazione e il master in “Grafica e Comunicazione Pubblicitaria” presso l’Accademia “Leonetto Cappiello” di Firenze. Il suo motto è: “Creare per condiVIVERE”.

Vi aspettiamo al suo laboratorio di scrittura, non mancate!

Le operatrici
Elisa Marinari
Alice Mancini
Claudia Lanzoni