LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Interrogazione

“Centro storico e manutenzione stradale, problemi ancora irrisolti”

Luigi Lanera chiede spiegazioni all'amministrazione guidata dal sindaco Zini.

Portoferraio, analisi di un centro storico abbandonato ad un pessimo destino

Dal consigliere comunale di Fratelli d’Italia Luigi Lanera su Facebook

Al presidente del consiglio comunale Dottoressa Delia Scotto Al Sig. Sindaco Dott. Angelo Zini

Considerato che oramai sono passati tre anni da quando questa amministrazione si è posta alla guida del comune di Portoferraio, mio malgrado, mi trovo costretto nel richiedere spiegazioni su quanto non sia stato fatto da chi in campagna elettorale ha promesso la rinascita di questa città. Il sottoscritto consigliere comunale Luigi Lanera interroga codesta amministrazione al fine di conoscere il perché in questi anni la città non abbia risolto le problematiche inerenti il decoro del centro storico che risulta essere in uno stato pietoso se solo ci soffermiamo, ad esempio, sulla via Del Carmine luogo frequentato dai turisti che si dirigono alla villa Napoleonica. Con quale criterio, chiedo, si può permettere la chiusura di alcune strade del centro storico per consentire ad attività di ristorazione di posizionarvi dei tavoli senza che vi sia la più elementare condizione igienica e di immagine turistica. Come questa amministrazione, chiedo ancora, possa permettere che le attività commerciali di somministrazione alimenti possano decidere in autonomia il tipo di arredo da porre su luogo pubblico. Perché questa amministrazione continua nel trascurare le Fortezze Medicee che ad oggi sono ricoperte di vegetazione. Non ultimo chiedo il perché è di chi sia la responsabilità della mancanza della manutenzione della segnaletica stradale sia verticale che orizzontale.