LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Testo integrale

“Divieto di uso improprio di acqua potabile”

Lo prevede una ordinanza emessa dal comune di Marciana Marina. La violazione del provvedimento comporta l’applicazione della sanzione amministrativa da € 100,00 ad € 500,00.

siccità, rubinetto

Dal comune di Marciana Marina

Razionalizzazione del consumo di acqua potabile e divieto di uso improprio della medesima, è quanto prevede l’ordinanza sindacale emessa dal Comune di Marciana Marina al fine di intervenire a tutela delle riserve idropotabili a disposizione per l’approvvigionamento durante il periodo estivo che si è rilevato particolarmente critico a causa della scarsità delle precipitazioni e dell’ aumento dei consumi idrici in concomitanza dell’avvio della stagione turistica.

Disposto, dunque, il divieto su tutto il territorio comunale di Marciana Marina di utilizzare l’acqua potabile proveniente dagli acquedotti urbani e rurali per scopi diversi da quelli igienico-domestici, dal mese di luglio fino al 15 settembre prossimo. La violazione del provvedimento comporta l’applicazione della sanzione amministrativa da € 100,00 ad € 500,00.

 

Più informazioni