Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sede originale

Marciana, Archivio Storico: inaugurati i locali restaurati

Alla cerimonia, che si è tenuta in via del Pretorio erano presenti le tre classi della Scuola Secondaria di I grado.

archivio storico, marciana

Dal comune di Marciana

Si è svolta stamani l’inaugurazione dei locali restaurati dell’Archivio Storico di Marciana che dopo 15 anni torna alla sede originale. Alla cerimonia, che si è tenuta in via del Pretorio, di fronte all’ingresso dell’immobile adiacente al Museo Archeologico, erano presenti le tre classi della Scuola Secondaria di I grado di Marciana con gli insegnanti e diversi rappresentanti della comunità locale.

Dopo i saluti della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana nella persona del dott. Lorenzo Valgimogli e della dott.ssa Gloria Peria per la Direzione della Gestione Associata degli Archivi Storici dell’isola d’Elba, è intervenuto il Sindaco Simone Barbi, che ha ricordato l’iter del progetto iniziato nel 2019 grazie anche all’impegno della Consigliera Nives Anselmi e finanziato grazie a un contributo del Programma di Sviluppo Rurale RT 2014-2020 – Misura 19 Metodo Leader – Strategia di Sviluppo Locale GAL Etruria e ha dato il benvenuto agli allievi della scuola presenti.

Quindi l’intervento del Vicesindaco e Assessore alla Cultura Susanna Berti, che ha sottolineato il valore simbolico di questo luogo: “Questa stanza custodisce la nostra storia , le nostre radici e conseguentemente il nostro futuro. Questo edificio contiene documenti preziosi, vi invitiamo a venire per fare le vostre ricerche, i vostri studi e capire come erano questi luoghi tanto tempo fa. Si può essere cittadini in molti modi, se si fa passivamente paesi come i nostri andranno a morire, attivamente invece potrete conservare il passato, valorizzare il presente e così garantire un futuro a questi piccoli paesi”.

A seguire l’intervento del poeta Antonio Berti che ha ricordato come questo archivio raccolga tante piccole storie della nostra storia; come esempio, ha letto un brano del testo teatrale “Marciana 500”, rappresentato alcuni anni fa per le vie di Marciana e scritto proprio grazie alla consultazione dei documenti storici dell’Archivio di Marciana.

Dopo il taglio del nastro, il pubblico presente e gli studenti hanno potuto visitare l’interno dell’Archivio. Per i ragazzi, coinvolti attivamente nel progetto, questa visita rappresenta la conclusione di un percorso iniziato con la visita all’Archivio Storico provvisorio, con incontri con la dott.ssa Peria e la dott.ssa Marina Segnini e la visita guidata al borgo grazie alla collaborazione del Parco Nazionale dell’Arcipelago che ha messo a disposizione la guida ambientale Federica Ferrini.

 

Più informazioni