Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Clima

ELBAMAN: Luca Parmitano al via dell’edizione 2022!

L’astronauta ha deciso quest’anno di gareggiare per la prima volta in Italia e lo farà il 2 ottobre all’Isola d’Elba.

Triathlon King of Elba
- Foto d'Archivio

Da Elbaman staff

L’organizzazione di Elbaman è assolutamente orgogliosa di annunciare che tra i partecipanti all’edizione 2022 ci sarà un triatleta d’eccezione. Luca Parmitano, Astronauta dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea), ha scelto Elbaman (half distance) per la sua prima gara di triathlon in Italia!

L’astronauta, primo italiano ad aver passeggiato nello spazio ma soprattutto primo italiano al comando della Stazione Spaziale internazionale, dopo aver fatto il suo ingresso nel mondo del triathlon nel 2014 a Kona, ha deciso quest’anno di gareggiare per la prima volta in Italia e lo farà il 2 ottobre all’Isola d’Elba.

“Abbiamo accolto con gioia la partecipazione di Luca Parmitano ad Elbaman” commenta Marco Scotti, patron della gara “non solo perché si tratta di un italiano illustre che ci onora con la sua partecipazione, ma anche perché siamo felici di collaborare con lui nella sensibilizzazione ai temi del cambiamento climatico e del rispetto del pianeta. Temi che vengono promossi dai molti progetti dell’Agenzia Spaziale Europea e che vedono sempre Luca in prima linea.”

Infatti Parmitano è impegnato, insieme ad ESA, anche nel divulgare la ricerca scientifica e nel diffondere una cultura di responsabilità nei confronti della Terra. Vedere la Terra da lontano in tutto il suo splendore, regala un punto di vista d’eccezione ed il ricco repertorio di immagini dai satelliti per l’osservazione della terra è una fonte incontrovertibile di come l’impatto dell’uomo stia modificando l’equilibrio planetario.

Partendo dall’Isola d’Elba, che noi definiamo il “paradiso del triathlon” vogliamo impegnarci per fare la nostra parte, limitando al massimo l’impatto della gara sul territorio e organizzando una mostra a Marina di Campo in cui raccontare, attraverso le immagini satellitari e materiale digitale dell’ESA, l’impatto del cambiamento climatico sulla terra. Con questa mostra con entrata gratuita si intendono coinvolgere i più giovani, le realtà locali e tutti i partecipanti all’Elbaman. Vogliamo farci raccontare da Luca Parmitano, che ha avuto la possibilità di osservare la Terra dallo spazio, cosa possiamo fare ogni giorno per prenderci cura del pianeta, che come lui stesso è solito dire “non è nostro, ma è nelle nostre mani”.

Luca Parmitano avrà il piacere di incontrare anche più piccoli che parteciperanno all Elbaman Kids il sabato 1 Ottobre 2022

Luca Parmitano è nato in provincia di Catania il 27 settembre 1976. Dopo una laurea in scienze politiche conseguita all’Università di Napoli Federico II si è diplomato all’Accademia Aereonautica Militare di Pozzuoli, da cui è partito verso una brillante carriera di pilota prima e di astronauta poi.

Nel 2009 viene selezionato come astronauta dell’ESA.

È stato il primo italiano a coprire il ruolo di Comandante della Stazione Spaziale Internazionale e ha all’attivo due missioni nello spazio, sei ‘passeggiate spaziali’ (per un totale di 33 ore e 9 minuti), e centinaia di ore di lavoro dedicate ad esperimenti europei ed internazionali.

Per maggiori informazioni sull’ESA:

https://www.esa.int/

https://esamultimedia.esa.int/docs/corporate/This_is_ESA_IT_LR.pdf

https://www.esa.int/Space_in_Member_States/Italy

Elbaman è una gara di triathlon che si svolge all’Isola d’Elba dal 2005 con partenza da Marina di Campo ed è stata la prima gara full distance in Italia ed ancora oggi attrae atleti italiani e internazionali. Si può gareggiare sulla distanza half e su quella full. L’edizione 2022 si svolgerà il weekend 1-2 ottobre.

Tutte le informazioni sul sito www.elbaman.it

Più informazioni