Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Servizio

Trasporto scolastico per studenti diversamente abili: le domande fino al 13 giugno

Sono sette quelli elbani.

bus, trasporti, corse

Da Silvia Motroni Ufficio Stampa Provincia di Livorno

Fino al 13 giugno le famiglie interessate al servizio di trasporto per alunni diversamente abili delle scuole superiori potranno presentare domanda all’Ufficio Reti scolastiche della Provincia. Anche per l’anno scolastico 2022/2023 si potrà richiedere il servizio gratuito per il trasporto collettivo casa-scuola-casa, o, in alternativa, il contributo economico riconosciuto al familiare che accompagna il ragazzo a scuola, calcolato sulla base dei costi chilometrici elaborati dall’Aci.

Il servizio è rivolto agli studenti residenti nel territorio provinciale ed iscritti ad un istituto di istruzione secondaria superiore, che si trovano nell’impossibilità di svolgere autonomamente il tragitto da casa a scuola.

Il servizio è riconosciuto, nei limiti previsti dal regolamento, anche per gli studenti in situazioni analoghe, iscritti ad un istituto di istruzione superiore in una provincia contigua.

Tutte le informazioni e il modulo di domanda per l’ accesso al servizio sono reperibili sul sito della Provincia nella sezione Reti scolastiche (www.provincia.livorno.it)

Per ulteriori informazioni si può contattare l’ufficio Istruzione al num. 0586.266722, oppure scrivere alla mail g.defusco@provincia.livorno.it

Per l’anno scolastico in corso, 2021/22, gli studenti che usufruiscono del servizio, tramite trasporto su scuola bus o contributo economico, sono 50, di cui oltre la metà frequenta le scuole del capoluogo. Una decina, invece, gli studenti diversamente abili della Val di Cecina, mentre sono 9 quelli della Val di Cornia e 7 quelli elbani.

Più informazioni