Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Territorio

Fondazione Acqua dell’Elba: incontro Diversamente Sani e EndoElba

I due distinti appuntamenti sono stati l’inizio di una collaborazione che si concretizzerà sia attraverso contributi che con il supporto alla realizzazione di iniziative e progetti.

Da Silvia Vancini

Nella settimana della sua costituzione, dopo aver presentato il Progetto Istruzione con gli istituti superiori G.Cerboni e Isis Foresi e il progetto legato all’ambiente relativo alla Via dell’Essenza, la Fondazione Acqua dell’Elba ha incontrato ieri due importanti realtà locali nella campo della sanità con cui con porterà avanti iniziative comuni.

Il primo incontro è stato con L’Associazione Diversamente Sani Elba Onlus, punto di riferimento elbano per i malati oncologici e le loro famiglie. Impegnata da anni in progetti che arricchiscono il percorso di rinascita che ogni paziente intraprende nel corso della malattia attraversando e vivendo ogni tappa fino alla guarigione, l’Associazione ha accolto la Fondazione nella nuova sede associativa di via dell’Annunziata 9 a Portoferraio. Un primo passo che getta le basi per un percorso di sostegno e crescita da realizzare insieme nel corso degli anni a venire.
Il secondo appuntamento con la neo nata Associazione EndoElba, che opera a sostegno delle donne affette da Endometriosi, una patologia femminile ancora poco conosciuta ma molto diffusa (solo in Italia colpisce circa 3 milioni di persone) e che necessita di diagnosi precoce e supporto continuo. L’incontro è avvenuto presso la ‘panchina gialla’, simbolo della consapevolezza sull’endometriosi, che l’associazione ha inaugurato lo scorso mese sul lungomare di Portoferraio.

I due distinti appuntamenti sono stati l’inizio di una collaborazione che si concretizzerà sia attraverso contributi che con il supporto alla realizzazione di iniziative e progetti da portare avanti insieme alla Fondazione.

 

Più informazioni