Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Lettera

“Porto di Rio, chiediamo la convocazione di un consiglio comunale”

"QUELL'ACCORDO DISTRUGGE IL PORTO DI RIO MARINA"

Da Umberto Canovaro

“Constatata l’impossibilità di affrontare la tematica riguardante il Porto di Rio Marina all’ultimo Consiglio Comunale di Rio, stante la sollevazione di un’interpretazione formale su un articolo di Regolamento interno da parte del Sindaco Corsini, e ritenuto che la vicenda meriti invece seri approfondimenti, sia tecnici, per quanto riguarda il progetto di adeguamento funzionale; sia politico – amministrativi, per ciò che riguarda il project financing perseguito dalla Giunta Comunale, abbiamo Inteso richiedere la convocazione di un Consiglio Comunale aperto alle istituzioni e alla cittadinanza, affinché si verifichi se esista condivisione e si possano conoscere più da vicino i percorsi e le procedure, peraltro non condivise da alcuni esperti del settore.

Il testo della richiesta inviata al Presidente del Consiglio dott. Gemelli:

Egr. Presidente
lo scrivente Gruppo Consiliare richiede in base all’art. 27 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale una seduta di Consiglio aperta, alla quale siano invitate anche altre istituzioni e i cittadini, al fine di discutere il seguente ordine del giorno: “Porto di Rio Marina” Progetti e prospettive di sviluppo alla luce dell’ATF progettato dall’ Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Settentrionale e del project financing approvato dalla Giunta Comunale.
Restiamo in attesa di conoscere le Vostre determinazioni ed inviamo
Distinti saluti
Gruppo Consiliare TERRA NOSTRA”

Più informazioni