Quantcast
Portoferraio, riattivato il servizio di taxi collettivo per Bagnaia ed Enfola-Viticcio - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
No festivi e pre

Portoferraio, riattivato il servizio di taxi collettivo per Bagnaia ed Enfola-Viticcio

Leo Lupi: "Abbiamo preso questa decisione – dice l'assessore alla mobilità Leo Lupi – per venire incontro alle esigenze delle persone delle frazioni"

taxi

Dal comune di Portoferraio

E’ stato riattivato da qualche giorno il servizio di taxi collettivo per le frazioni di Bagnaia (con fermate a Le Grotte, Schiopparello e Magazzini) ed Enfola-Viticcio (fermata all’Acquaviva). Lo ha deciso l’amministrazione comunale che ha autorizzato il suo svolgimento fino al prossimo 30 giugno prevedendo la necessaria copertura finanziaria.

“Abbiamo preso questa decisione – dice l’assessore alla mobilità Leo Lupi – per venire incontro alle esigenze delle persone delle frazioni, soprattutto anziani, che devono recarsi a Portoferraio per andare in ospedale o per fare commissioni. Sarà comunque l’ultima volta che il servizio di taxi collettivo verrà effettuato con le attuali modalità. Subito dopo l’estate procederemo infatti ad una profonda revisione dei servizi di trasporto pubblico locale nelle località dove i collegamenti di linea di Autolinee Toscane sono poco frequenti per cercare di integrarlo con iniziative più funzionali per le esigenze dei cittadini”.

Il servizio verrà garantito come sempre dal locale gruppo dei tassisti Sulla tratta per Bagnaia sono previste cinque corse giornaliere andata-ritorno distribuite in varie fasce orarie (partenze da Portoferraio alle 8, 10, 11.40, 15.10, 18.10. Sulla tratta per Enfola e Viticcio ci saranno invece tre corse andata-ritorno quotidiane con partenze da Portoferraio alle 8.15, 11, 12.30. Il servizio non è previsto nei giorni festivi e prefestivi.

Più informazioni