Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Classifiche

Elba Bike, week end da favola alla Capoliveri Legend XCO

Agonisti a confronto con i migliori

elba bike

Da Elba Bike

Grande successo organizzativo per la Elba Bike Legend Young, agonisti a confronto con i migliori.

Un fine settimana da sogno per i ragazzi, i tecnici e gli accompagnatori di Elba Bike, dapprima impegnati nelle gare della Capoliveri Legend Xco e poi coinvolti direttamente nella organizzazione della Elba Bike Legend Young. Un sogno vissuto all’interno di un contenitore di livello assoluto da veri protagonisti, con l’orgoglio di correre all’isola d’Elba, quindi a casa.

Da una parte, i dodici ragazzi che si sono gettati nella mischia di una gara giovanile nazionale di altissimo livello, con un parterre pari se non superiore a un Campionato Italiano: fra loro qualcuno più esperto e già emergente, come quella Nicoletta Brandi che con il su 12.mo posto di categoria ha colto il miglior risultato, ma la maggior parte nelle gare Esordienti e Allievi erano giovani bikers che si affacciavano per la prima volta alle gare, con il grande coraggio di iniziare proprio su un percorso così tecnico come quello di Capoliveri.

Dall’altra parte 42 mini corridori scatenati spalmati nelle varie categorie giovanissimi, in una bolgia di partecipanti – ben 238! – che rappresenta un record a livello regionale. Un evento, quello del pomeriggio di sabato 16 aprile, che ha attirato oltre 2000 spettatori (approssimati per difetto) sul percorso allestito da Elba Bike a margine del tracciato principale della Capoliveri Legend Xco. Un vero spettacolo applauditissimo e riuscitissimo dal punto di vista organizzativo grazie – oltre che al supporto dei ragazzi del Capoliveri Bike Park – al lavoro del responsabile del percorso Marco Mauro, al responsabile di gara Fabrizio Matacera, alla Segretaria di Gara Valentina Scarpa e a tutti i volontari di Elba Bike. Da ricordare la gara spettacolare di Gioia Costa, vincitrice della categoria G6 e già da considerare una gran bella promessa, e la perfetta integrazione tra grandi, piccoli e categorie diverse grazie ai due atleti della categoria ID Riccardo Puccini e Romelio Montauti, che hanno fatto divertire, divertendosi loro stessi in mezzo ai tanti ragazzini alla caccia della conquista di posizioni da podio.

Dopo questa impresa a livello organizzativo, rimane per Monica Maltinti , Enrico Lenzi ed i loro collaboratori appena il tempo di ricordare che fra poco si riparte per le prossime gare, con Nicoletta Brandi che venerdì parte alla volta della Sicilia per rispondere alla convocazione della rappresentativa Toscana in Coppa Italia.

Doveroso, infine, nominare tutti i ragazzi che hanno portato con orgoglio in questo fine settimana speciale la divisa di Elba Bike:

Esordienti 1.o anno: Schezzini Francesco, Canovaro Lorenzo, Burchianti Marco, Pierini Lorenzo, Lai Flavio, Belmonte Diego.

Esordienti 2.o anno: Martorella Ascanio, Velasco Dario, Matacera Fabrizio, Tozzi Edoardo, Pagano Edoardo, Iannotta Simone

Donna Allieva 2.o anno: Rododendro Anna

Donne Esordienti 2.o anno: Carmani Celeste, Paolini Annalisa

Donna Esordiente 1.o anno: Brandi Nicoletta

Allievi 1.o anno: Laurenti Luigi, Cervini Tommaso

ID: Puccini Riccardo, Montauti Romelio

Mini PG e PG: Ogana Samuel , Gambogi Nathan, Bartolini Ranieri, Frangioni Marco, Musella Pietro, Menno Luis, Fontana Niccolò, Liperini Elias, Di Leo Luca, Mangino Arturo, Di Mascio Emanuele, Bianchi Gabriel, Tamagni Gianluca, Palladino Leonardo, Rafanelli Ottavia , Cortesi Asia

G2: Righetti Lorenzo, Biancalani Diego

G3: Piazza Giulio, Pileri Francesco

G4: Mauro Niccolò, Frangioni Riccardo, Righetti Alessio, Bicecci Matteo

G5: Sardi Lorenzo, Pierini Giacomo, Paolini Jacopo, Colli Alessio

G6: Costa Gioia, Mangino Agata, Cervini Mattia, Malaggese Mirko, Biancalani Nicolas, Neirotti Vittorio, Foresi Tommaso, Branconi Mattia, Rododendro Pietro, Lacchini Nicolas, De Simone Marco, Ruiu Tommaso.

Più informazioni