Quantcast
Stop all'abbruciamento di residui vegetali ma regole ancora in vigore - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Accensione in sicurezza

Stop all’abbruciamento di residui vegetali ma regole ancora in vigore

La mancata osservanza delle norme comporta pesanti sanzioni.

abbruciamento (ph Coordinamento Volontariato antincendi boschivi Toscana)

Scritto da Toscana Notizie

Il periodo di divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali si è concluso, ma restano in vigore le regole che disciplinano l’accensione di fuochi in sicurezza:
accendere fuochi solo con 𝗽𝗶𝗰𝗰𝗼𝗹𝗶 𝗰𝘂𝗺𝘂𝗹𝗶, in spazi ripuliti, isolati da vegetazione e senza residui infiammabili nelle vicinanze;
non essere 𝗺𝗮𝗶 𝗱𝗮 𝘀𝗼𝗹𝗶 nell’eseguire questa operazione, farla sempre in presenza di un adeguato numero di persone;
𝘀𝗼𝗿𝘃𝗲𝗴𝗹𝗶𝗮𝗿𝗲 𝗹𝗮 𝘇𝗼𝗻𝗮 fino al completo spegnimento.
Regola universale sempre valida: 𝗺𝗮𝗶 𝗮𝗰𝗰𝗲𝗻𝗱𝗲𝗿𝗲 𝗳𝘂𝗼𝗰𝗵𝗶 𝗶𝗻 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗱𝗶 𝘃𝗲𝗻𝘁𝗼. La colonna di fumo deve salire sempre in maniera verticale, se si inclina il fuoco deve essere spento.
La mancata osservanza delle norme comporta pesanti sanzioni.
Nel caso si avvisti un incendio ricordiamo che è importante segnalarlo tempestivamente ai numeri:
800.425.425 della Sala operativa regionale
115 dei Vigili del Fuoco
112 Numero di emergenza unico europeo