Quantcast
Un messaggio dalle poste? Occhio alle truffe - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Attenzione

Un messaggio dalle poste? Occhio alle truffe

Il consiglio è quello di eliminare l’sms e segnalare quanto accaduto alla polizia postale.

sms truffa

Non c’è fine per i tentativi di truffe online e le modalità sono le più disparate. L’ultima in ordine di tempo è stata segnalata dalla polizia sulla pagina faceook dell’agente Lisa’ e riguarda Poste italiane. Ci sono utenti che stanno ricevendo via sms un messaggio con una presunta anomalia sul proprio conto corrente e un link su cui cliccare per effettuare una verifica.

Ovviamente per chi non ha veramente un conto alle Poste sarà anche facile capire che si tratta di una truffa, ma per la legge dei grandi numeri qualche disattento o semplicemente ingenuo potrebbe cadere nel tranello.

E’ quindi fondamentale ricordare che cliccare sul link non porterà mai a nulla di buono visto che fra l’altro banche e Poste non comunicano con queste modalità. Il consiglio è quello di eliminare l’sms e segnalare quanto accaduto alla polizia postale.

Più informazioni