Quantcast
"Numero abnorme di mufloni e cinghiali, situazione insostenibile" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Ennesima richiesta

“Numero abnorme di mufloni e cinghiali, situazione insostenibile”

Il Comitato "Emergenza Nord-Ovest: "Le iniziative adottate finora si sono rivelate inefficaci".

"Cinghiali Elba: a chi interessa che tutto resti così?"

Dal Comitato “Emergenza Nord-Ovest”

In data 17/03/2022 il Comitato “Emergenza Nord-Ovest” ha inviato alla Regione Toscana, alla Provincia di Livorno, all’Ente Parco Arcipelago Toscano, all’ATC10LI e per presa visione al prefetto di Livorno e al sindaco di Marciana, un’altra lettera, non avendo avuto ancor nessun riscontro alla precedente, perché si risolva l’emergenza che si è venuta a creare nel territorio Nord-Occidentale dell’Isola d’Elba per la presenza di un numero abnorme di mufloni e cinghiali

Il Comitato, di cui fanno parte le Associazioni, i Comitati e la cittadinanza del versante Nord-Occidentale, auspica di vedere intraprese azioni che risolvano il problema nell’immediato, non è pensabile poter porre fine a una tale emergenza con soli due cacciatori a disposizione del Parco Nazionale Arcipelago Toscano una sola volta alla settimana. Nel loro ultimo intervento hanno tolto una ventina di capi, sia mufloni che cinghiali, ma non è assolutamente abbastanza.

Più informazioni