Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Partita

Rugby, solida vittoria per i Mascalzoni del Canale: Lucca battuta 71-5

Coach Natale: "Partita comunque mai messa in discussione, con miglioramenti nel secondo tempo”.

I campioni del Rugby Italiano all'Elba per donare fondi concreti e promuovere il territorio

Dall’ufficio stampa Mascalzoni del Canale

Domenica, in una ventosa e fredda giornata di marzo, i nostri ragazzi hanno ritrovato la vittoria in campo avversario. Dopo la cocente sconfitta subita a Firenze prima del prolungato stop causato dal Covid, i Mascalzoni hanno dato prova di coesione e sicurezza, imponendosi 71 a 5 sul campo del Rugby Lucca, avversario già incontrato in precedenza. L’inizio è stato dei migliori: la prima azione d’attacco dei neroverdi si è tradotta in una metà di Politanò dopo appena una fase di gioco. In seguito a questo ottimo inizio, la squadra si è dimostrata troppo fallosa, consentendo ai lucchesi più “fisici” di rifiatare e mantenere il possesso fino a quando i ragazzi di Natale sono riusciti ad arginare i continui attacchi, con una superiorità nell’uno contro uno, che ha permesso di segnare altre tre mete prima della fine del primo tempo. L’inizio della seconda frazione di gioco, in cui vengono segnate tre mete da Politano e Cantini nel giro di pochi minuti, ha dato il via ad una partita a senso unico dove i neroverdi, nonostante il cartellino rosso di Leoncini, hanno dominato la partita con azioni ben costruite in attacco e con solidità nella fase difensiva.

Segue il commento post partita di coach Natale: “Prestazione in crescendo, è stato un primo tempo in cui abbiamo commesso troppi errori che hanno rallentato il ritmo della partita. Lucca che produce molto possesso, mentre noi ci siamo dimostrati dominanti nell’uno contro uno. Partita comunque mai messa in discussione, con miglioramenti nel secondo tempo”. Da segnalare anche l’ottima prova dei ragazzi Under 19 (Annovi, Vannucci, Venturi, Veniero, Dobjani, Cantini e Oretti) e di Simone Borgiatti, autore all’esordio di azioni interessanti culminate con una meta. Ed ora testa a domenica 13 marzo per l’incontro casalingo contro i Vasari Arezzo, partita che si prospetta molto più equilibrata.

La formazione: Cilembrini, Rragami, Oretti, Gianfaldoni, Cambi, Leoncini, Veniero, Catta, Serenari, Ricciardi, Del Chiappa, Calvaresi, Politanò, Cantini, Ambrogini. A disposizione: Dobjani, Dominici, Annovi, Borciatti, Puliti, Venturi, Vannucci. Allenatori: Marco Natale, Massimi Bezzini, Sandro Giomi