Quantcast
Aeroporto Elba, 660mila euro per adeguamento e potenziamento: sì della giunta - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Infrastruttura

Aeroporto Elba, 660mila euro per adeguamento e potenziamento: sì della giunta

Baccelli: "Supplemento di finanziamento che consente anche proseguimento degli studi propedeutici al nuovo piano di sviluppo aeroportuale e migliora sicurezza"

"Studenti elbani l'aeroporto è il vostro futuro"

Scritto da Toscana Notizie

Un supplemento di risorse per rendere l’aeroporto di Marina di Campo (Isola d’Elba) sempre più adeguato ai requisiti richiesti dalla disciplina aeroportuale di Enac e Easa e più attrattivo. La giunta, nell’ultima seduta, ha dato così il via libera a uno stanziamento di ulteriori 660mila euro da destinare ad interventi di adeguamento e potenziamento dell’aeroporto Teseo Tesei. Le nuove risorse consentiranno al gestore aeroportuale di attuare il piano di investimenti sullo scalo, predisposto dal gestore Alatoscana nel 2015 con orizzonte pluriennale, come recentemente aggiornato. Con il nuovo stanziamento l’importo del contributo regionale destinato al cofinanziamento del piano investimenti potrà raggiungere i 3milioni e 510mila euro.

In particolare, il finanziamento regionale servirà per ripristinare e mettere in sicurezza le bretelle di collegamento tra la pista di volo ed i piazzali a servizio dei voli di aviazione commerciale , predisporre le procedure di volo (intervento di rilievo sia in termini di sicurezza che di attrattività dello scalo), realizzare ex novo una pensilina per taxi e bus e nuovi uffici per gli operatori di volo, oltre a sistemare le aree di parcheggio delle auto e la viabilità.

“Abbiamo ritenuto opportuno – ha spiegato l’assessore alle infrastrutture Stefano Baccelli- accogliere la richiesta da parte di Alatoscana SpA, la società che gestisce l’aerostazione e adeguare il piano degli investimenti con un ulteriore finanziamento di 400mila nell’esercizio di bilancio 2022 e 260mila nell’esercizio 2023. Questo per consentire anche il proseguimento degli studi propedeutici al nuovo piano di sviluppo aeroportuale e migliorare le condizioni di sicurezza andando così a potenziare l’attrattiva dello scalo. L’aeroporto di Marina di Campo- ha aggiunto Baccelli- ha indubbio valore per la collettività dell’Elba e dell’intero Arcipelago toscano. Come Regione – ha concluso l’assessore – ci facciamo anche carico dei costi delle attività necessarie per il corretto funzionamento dell’aeroporto, come quelle antincendio, i controlli di sicurezza, la dogana. Questo ulteriore finanziamento complementa e completa, sul fronte delle infrastrutture e delle dotazioni di sicurezza, questa tipologia di interventi”.