Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Commercio

Green Pass, le categorie le categorie escluse dall’obbligo

Le attività artigianali dovranno richiedere la certificazione solo se nelle stesse attività viene effettuata la vendita al dettaglio di prodotti

green pass

Dal prossimo 1° febbraio sarà necessario il possesso del Green Pass Base per l’accesso a determinate attività al chiuso, nello specifico: uffici pubblici, servizi postali, bancari e finanziari, attività commerciali in genere, (oltre ai servizi alla persona, per l’accesso ai quali l’obbligo è già operativo dal 20 Gennaio scorso).

Le attività artigianali dovranno richiedere il green pass base solo se nelle stesse attività viene effettuata la vendita al dettaglio di prodotti (ad es. punto vendita al dettaglio di pezzi di ricambio per auto/moto, materiali per l’edilizia, idraulica, calzature, ecc.).

La norma prevede alcune eccezioni, per assicurare il soddisfacimento di “esigenze essenziali e primarie della persona”: esigenze alimentari e di prima necessità; di salute (comprese quelle veterinarie); di sicurezza; di giustizia. Ecco le attività di commercio al dettaglio, per accedere alle quali non è richiesto il Green Pass Base:
– commercio al dettaglio in esercizi specializzati e non specializzati di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati e altri esercizi di alimenti vari), escluso in ogni caso il consumo sul posto;
– commercio al dettaglio di prodotti surgelati;
– commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati;
– commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati;
– commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari;
– commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie, parafarmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica);
– commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati;
– commercio al dettaglio di materiale per ottica;
– commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento.

Più informazioni