LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Messaggio

“Inaccettabili le scritte al sindaco Zini, gesto di assoluta ignoranza”

Gabriella Allori, primo cittadino di Marciana esprime solidarietà al suo collega: "Da cittadini responsabili cerchiamo di proporre soluzioni ai problemi invece di perdere tempo ad imbrattare muri".

Allori: "I miei cittadini abbiamo più cura del mare"

Scritto dall’ufficio stampa del comune di Marciana Marina

Da Sindaco è doverosa una premessa: quando si decide di mettersi in gioco politicamente, è necessario avere la capacità di farsi scivolare addosso tutte quelle considerazioni e critiche poco costruttive che spesso ci arrivano come un fuoco incrociato e ci amareggiano. E’ evidente che nessuno è infallibile ed amministrare la cosa pubblica è un mestiere difficile almeno quanto è difficile percepirne la complessità dall’esterno. Non credo che sia un’ impresa impossibile dialogare con le Amministrazioni purchè lo si faccia nei modi istituzionalmente corretti, mettendoci “la faccia” perché è troppo facile sparare a zero nascondendosi dietro l’anonimato.

Tutto questo per riferirmi alla scritta apparsa a Portoferraio contro il Sindaco Zini, che alla luce di quanto sopra io mi sentirei di definire come un gesto di totale stupidità ed assoluta ignoranza. E’ evidente che un sindaco può piacere o non piacere ma i riferimenti all’onestà, infondati e proprio per questo offensivi, sono inaccettabili e del tutto fuori luogo. Da cittadini responsabili cerchiamo di proporre soluzioni ai problemi invece di perdere tempo ad imbrattare muri!

Il sindaco Gabriella Allori