Quantcast
Rio: truffata e minacciata on – line una donna, denunciata 40enne - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Carabinieri

Rio: truffata e minacciata on – line una donna, denunciata 40enne

Era già nota alle Forze dell’ordine e alla Magistratura calabrese

carabinieri

Dall’ufficio stampa del comando dei Carabinieri

Preoccupata per una sua amica che attraversava un difficile periodo per problemi personali, avendo appreso dalla stessa che probabilmente era incappata in una truffa on – line, una donna ha segnalato l’accaduto ai Carabinieri di Rio. Entrati in contatto con la vittima e avendo accertato che la stessa era stata effettivamente raggirata da un’altra donna che le aveva fatto credere di poter percepire contributi economici, dietro dazione di alcune somme di danaro essendo intima amica di persone importanti e influenti, i militari hanno attivato con la collaborazione della stessa vittima una complessa attività d’indagine che ha consentito di individuare e identificare P. C., 40enne già nota alle Forze dell’ordine e alla Magistratura calabrese, da dove l’indagata attuava reiterate truffe ai danni di soggetti che puntualmente cadevano nell’inganno subdolamente procurato, fino a indurli ad effettuare consistenti bonifici a suo favore.

Per assicurarsi che la vittima di Rio versasse ulteriori somme di danaro, la truffatrice seriale l’aveva anche minacciata che avrebbe potuto determinare il sequestro e pignoramento dell’abitazione e dell’auto di sua proprietà, avvalendosi della forza intimidatrice derivante dall’asserita conoscenza di un millantato quanto inesistente Magistrato, riuscendo a ricevere dalla malcapitata la considerevole somma di € 2.500 circa.

Prontamente individuata e identificata dai Carabinieri di Rio, P. C. è stata denunciata a piede libero per i reati di truffa e minaccia aggravate e continuate.

Più informazioni