Quantcast
L’Alberghiero Foresi a lezione dal Consorzio tutela della Finocchiona IGP - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Scuola

L’Alberghiero Foresi a lezione dal Consorzio tutela della Finocchiona IGP

l laboratorio di sala della scuola ha ospitato un’interessante lezione teorico-pratica di Francesco Seghi, direttore del Consorzio tutela della Finocchiona IGP.

alberghiero foresi

Scritto da Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. Foresi”

Mancano ormai poche ore per gli alunni dell’Alberghiero Foresi alla selezione di un candidato interno per il “Migliore Allievo della Toscana”, gara promossa dall’Unione Regionale Cuochi Toscani volta ad individuare il cuoco più promettente fra gli istituti alberghieri. Nel frattempo, prosegue lo studio e l’approfondimento dei prodotti tutelati dai Consorzi.

Il laboratorio di sala della scuola ha ospitato ieri, martedì 14 dicembre, un’interessante lezione teorico-pratica di Francesco Seghi, direttore del Consorzio tutela della Finocchiona IGP. Nato nel 2015 per valorizzare, promuovere e tutelare la Finocchiona IGP, il Consorzio tutela riunisce oggi 44 produttori che esportano il meglio del Made in Italy in 28 paesi del mondo. Tra i suoi compiti c’è quello di garantire che ogni fase di produzione della Finocchiona avvenga in Toscana e a regola d’arte, secondo il canone semplice e prezioso della ricetta tradizionale.

Gli alunni e le alunne della IV ENO e della V ENSA, con la supervisione del professor Bellomo, referente dell’incontro, e della professoressa Sarappa, che ha curato l’allestimento della sala, e della professoressa Di Biase hanno avuto modo di approfondire la storia, la lavorazione e la varietà di possibili abbinamenti della Finocchiona IGP. Tanta ricchezza e complessità è stata certificata anche dall’Unione Europea, che nel 2015 ha approvato il Disciplinare di produzione, documento con cui i ragazzi si sono confrontati guidati da Francesco Seghi. A lui e al Consorzio tutela vanno i ringraziamenti degli organizzatori dell’incontro e delle classi coinvolte.

Più informazioni