Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Piazza degli eroi

Marina di Campo, somministrate 350 dosi anti-Covid

A coadiuvare il lavoro dei dottori sono state le infermiere Francesca Battani e Ornella Cardella.

vaccini a marina di campo

Scritto dal comune di Campo nell’Elba

Si è chiusa intorno alle 14, con la somministrazione di circa 350 dosi di vaccino, l’open day che si è svolto al Distretto di Marina di Campo in Piazza degli Eroi.

La giornata dedicata alle vaccinazioni è stata organizzata dall’Azienda Sanitaria Toscana Nord Ovest-Zona Elba insieme all’Amministrazione comunale e si è concretizzata grazie al contributo dei medici di famiglia Alberto Bartolommei, Marina Danesi, Amerigo Mattera e Pompeo Vitiello. A coadiuvare il lavoro dei dottori sono state le infermiere Francesca Battani e Ornella Cardella. Anche oggi i volontari della Pubblica Assistenza di Campo nell’Elba hanno organizzato e gestito l’intera giornata dedicata ai vaccini. Molte delle persone che si sono sottoposte alla vaccinazione hanno effettuato la terza dose ma ci sono state anche alcune prime e seconde dosi.

“Con questa giornata abbiamo dato una bella accelerata alla campagna vaccinale nel nostro territorio – ha commentato Amerigo Mattera, medico di famiglia che ha coordinato la giornata. Spero davvero che le percentuali raggiunte di persone vaccinate siano un presidio fondamentale per arginare i contagi”. All’Elba la percentuale ha superato l’80%. “Queste giornate sono importanti perchè riusciamo a vaccinare molte persone a casa. Facilitiamo il lavoro ai medici ma soprattutto agli utenti – ha spiegato Fabio Chetoni, direttore responsabile della Zona distretto Elba. Oggi abbiamo molti vaccinati in più grazie al lavoro fatto durante questi open day. Oggi sono stati organizzati a Marina di Campo, Marciana e Capoliveri. Domenica prossima sarà la volta Marciana Marina. Tutto questo grazie allo spirito di collaborazione tra Enti, istituzioni e mondo del volontariato”.

“Ringrazio tutti quelli che, anche oggi, sono riusciti ad organizzare questa giornata. I medici, il personale infermieristico e la squadra dei volontari della Pubblica Assistenza – ha detto il Sindaco Davide Montauti. Un grazie particolare al Dottor Pompeo Vitiello che ha dato la sua disponibilità immediatamente anche se fuori dal suo territorio decidendo così di supportare il lavoro dei suoi colleghi medici di famiglia. Ma soprattutto devo dire grazie a tutti i miei concittadini che hanno sempre aderito a queste iniziative”.

All’interno delle attività tese a prevenire e monitorare la diffusione del Covid-19 domattina, 13 dicembre, sarà effettuato anche uno screening su base volontaria per studenti e personale docente e non docente delle scuole del Comprensivo G. Giusti di Marina di Campo.