Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Campo nell’Elba, sparita la targa in ricordo ai militari di Capo Poro

Scritto da Comune di Campo nell'Elba

Campo nell'Elba, sparita la targa in ricordo ai militari di Capo Poro

E’ sparita la targa dedicata alla memoria dei cinque marinai della Regia Marina morti durante l’esplosione del cannone avvenuta il 27 maggio del 1943. La targa era stata posta a Capo Poro, all’interno della piazzola della batteria militare che fu teatro della tragedia, lo scorso 27 maggio nell’occasione della commemorazione in memoria dei cinque soldati uno dei quali, Francesco Pacini, capo cannoniere era un nostro concittadino, nato e vissuto a San Piero.

“Un gesto che offende tutta la nostra Comunità, un affronto alla memoria dei nostri soldati – ha commentato il Sindaco Davide Montauti. Spero davvero che si tratti di uno scherzo di cattivo gusto e che la targa che ricorda i nostri soldati ritorni al suo posto”.

Insieme alla targa commemorativa è sparita anche la lastra di metallo con la preghiera del Marinaio che l’Associazione Marinai di Portoferraio aveva collocato lì accanto nella giornata commemorativa.