Quantcast
Dissalatore, Montagna: "Tutelare il territorio un dovere nei confronti della nostra comunità" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Dissalatore, Montagna: “Tutelare il territorio un dovere nei confronti della nostra comunità”

Scritto da Arch. Walter Montagna - Sindaco di Capoliveri

Dissalatore, Montagna: "Tutelare il territorio un dovere nei confronti della nostra comunità"

“L’ennesimo intervento di AIT sulla realizzazione del dissalatore di Mola, per altro non firmato contrariamente ai precedenti, (ma si sa che quando l’aria si fa pesante è preferibile affidarsi ad una sigla) rappresenta ancora una volta il tentativo di voler giustificare un’opera che questo territorio ha già detto più volte a gran voce di non condividere, né nel suo percorso tecnico amministrativo, né nella sua realizzazione infrastrutturale, né nella sua ubicazione.

Abbiamo rivolto più volte ad AIT e agli altri enti competenti domande alle quali nessuno è stato in grado in maniera esaustiva di dare risposte: una fra tante la copertura dei costi per la realizzazione dell’impianto di dissalazione.

Ci sarà modo e maniera di entrare nel merito di queste ed altre specifiche voci.

Il fatto che enti sovraordinati quali la Presidenza del Consiglio dei Ministri ed altri non abbiamo preso posizione contraria alla realizzazione di questa infrastruttura è abbastanza evidente a tutti: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Senato e Camera dei Deputati chiedono di relazionare agli stessi enti che hanno autorizzato l’opera. Inutile ogni valutazione in merito.

Vorrei rassicurare Ait: nessuno crede in un complotto, ma certo tutti qui all’Elba crediamo che si sia preso un grosso abbaglio e che ascoltare il territorio cercando soluzioni realmente e seriamente condivise porti a risultati migliori. Sempre. Per tutti.

Il Comune di Capoliveri vuole tutelare il suo ambiente, i suoi luoghi e la sua gente, nonché la propria economia e quella di tutta l’isola, per questo ha dato mandato all’Avv. Fabio Federico di vagliare tutta la documentazione relativa alla realizzazione del dissalatore e valutare ogni aspetto, compreso quelli di natura penalistica se sussistenti, in ordine all’iter seguito e tutt’ora in fieri per la realizzazione di quest’opera. E’ un dovere nei confronti della nostra comunità”.

Il Sindaco di Capoliveri

Arch. Walter Montagna