Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Apre a Carpani “ASD Golden Dragon Elba”. Al via i corsi invernali nella nuova sede

Scritto da Arcipelago Network

Apre a Carpani “ASD Golden Dragon Elba”. Al via i corsi invernali nella nuova sede

La Golden Dragon Elba, con l’inizio della nuova stagione sportiva apre la nuova sede a Portoferraio, a Carpani numero 92.
L’associazione che opera nell’ambito delle arti marziali, la difesa personale e la ginnastica indiana fin dal 1994, promuove queste discipline rivolgendosi a tutte le fasce di età, dai più giovani con il kung fu wing chun, ai più grandi, con la difesa personale militare antiaggressione. Mentre per chi è alla ricerca di una perfetta armonia tra corpo e mente, c’è la ginnastica indiana; una fusione tra la ginnastica meditativa orientale come lo yoga e il fluire delle arti marziali, in particolare la pratica del Tai chi; gli esercizi consistono in pose dinamiche e di allungamento alla portata di tutti, anche di chi non è abituato a fare sport; una ginnastica semplice e dolce che cura il corpo e che, unita al corretto metodo di respirazione, rilassa la mente e allontana lo stress.

“Crediamo che sia molto importante far intraprendere ai bambini un percorso sportivo fin dall’infanzia, così che possano avere un corretto sviluppo muscolare e psicofisico, inoltre li aiuta a mantenere una corretta socializzazione anche una volta usciti dalle mura scolastiche” raccontano il Maestro Romano Zozzi e l’istruttore Viola Scalabrini.
“Siamo anche molto attenti al problema del bullismo, una piaga di cui purtroppo si sente spesso parlare negli ultimi anni. Da anni infatti la Golden Dragon Elba organizza appositi stage e seminari, rivolti ai bambini ed ai ragazzi, ma con lo scopo di coinvolgere anche i loro genitori, consigliandogli il modo corretto e risolutivo per aiutare i propri figli ad accrescere in sé l’autostima e la determinazione.”

“Mi sono trasferito da Roma all’Elba per motivi di cuore (la mia compagna è elbana) racconta Romano Zozzi, ero titolare di una scuola di arti marziali nella capitale, il mio lavoro è sempre stato questo. Precedentemente ho fatto parte delle forze speciali internazionali, le quali mi ha dato modo di accrescere e perfezionare le arti marziali, ma dal momento in cui ho deciso di fare il papà mi sono congedato, così ho continuato ad insegnare in vari reparti delle forze armate: carabinieri, finanza, esercito e corpi della polizia di stato; spostandomi poi anche all’estero, per offrire il mio servizio ad altri reparti speciali.
Le arti marziali hanno segnato tutta la mia vita, ho iniziato da piccolo, avevo sei anni quando i miei coetanei mi bullizzavano in ogni modo possibile ed immaginabile e mio padre disperato, decise di iscrivermi ad un corso di karate e uno di kung fu. Da lì a poco le cose cambiarono, il mio Maestro aveva trovato il modo di aiutarmi, senza usare la violenza ma usando la testa; iniziai ad essere stimato dai più grandi e grazie a Dio e al mio Maestro, finirono anche gli abusi da parte dei miei coetanei.
Ci tengo a sottolineare che anche in età avanzata questa filosofia di vita mi ha aiutato, dandomi uno scopo e una passione che mi tenesse impegnato e mi lasciasse fuori da guai.
Con l’insegnamento, cerco di dare ai ragazzi la stessa mia opportunità, cioè quella di imparare una disciplina che oltre a trasmettere valori di rettitudine, onestà, lealtà, fermezza, rispetto, dia loro anche un’occupazione stimolante che li allontani dalla routine fatta di cellulari e passatempi ben poco salutari, evitando “trappole” che purtroppo esistono anche in un’isola felice come l’Elba.”

Infine sia Romano Zozzi che Viola Scalabrini raccontano:
“Apprezzamenti sono arrivati da molte parti qui all’Elba, dove abbiamo cominciato lo scorso anno presso la sede di Danza Mania, che ringraziamo per averci dato la possibilità di iniziare questo fantastico viaggio qua sull’isola. In seguito purtroppo il lockdown ci ha fermato, anche se abbiamo continuato i corsi on line”.
Concludono lodando le peculiarità della nuova palestra di Carpani, “orari flessibili e ambiente dinamico, fanno del nostro centro un punto di riferimento per chi vuole praticare queste discipline anche attraverso lezioni private.”

Ecco i corsi che si possono praticare presso la Asd Golden Dragon Elba:

• Kung Fu Wing Chun

• Difesa Personale Militare con metodo Krav Maga

• Ginnastica Indiana

• Ginnastica Dolce 


➵ Durante l’anno saranno svolti stage e gare sportive

Inizio corsi:


09/09/21


Via Carpani N 92, Portoferraio


Per maggiorni informazioni:

3292776566


goldendragonelba@gmail.com

www.goldendragonelba.com

Romano Zozzi
Romano Zozzi è nato a Roma il 22.11.1971.
Si comincia ad appassionare al combattimento corpo a corpo sin da piccolo ed all’età di 6 anni viene iscritto dai suoi genitori ad un corso di karate tenuto dal maestro Giorgio Rosati, frequentandone le lezioni per tre anni.
A 12 anni, grazie all’amicizia del padre con un maestro cinese Goo Feng, comincia a praticare anche il kung fu. Ed è proprio dal connubio di tecniche diverse che nasce la filosofia delle arti marziali del maestro Zozzi.
Per questo motivo, comincia ad accrescere la propria conoscenza frequentando stage e intraprendendo viaggi in Cina, Giappone, Tailandia e Israele, dove trovano fondamenta le arti marziali.
In questi paesi, approfondisce gli stili del kung fu, del karate, del muay tai e del krav maga.
Assieme alla lotta corpo a corpo, il maestro Zozzi studia l’uso delle armi da combattimento dei vari stili, non legandosi necessariamente ad un’unica scuola, approfondendo particolarmente la spada giapponese katana.

Durante questi viaggi in Oriente, oltre ad accrescere il proprio bagaglio culturale delle arti marziali, comincia a praticare lo Yoga e la meditazione spirituale, attraverso cui fonderà la propria scuola di Ginnastica Indiana, dove la spiritualità dello Yoga, si fonde al movimento del Tai Chi Chuan.
La preparazione fisica e mentale curata quotidianamente, la passione e i risultati ottenuti, portano il maestro a scegliere l’insegnamento come risorsa di vita.

Viola Scalabrini
Viola Scalabrini è nata a Portoferraio il 06.11.1992 ed ha iniziato la sua storia con le arti marziali all’età di 10 anni nel comune di Porto Azzurro, praticando la disciplina del karate. Negli anni a seguire ha frequentato stage e seminari di karate e kung fu in varie federazioni sportive di arti marziali.
Nell’ultimo anno l’impegno e la perseveranza quotidiana nell’addestramento del kung fu e difesa personale, la porta a conseguire il grado di istruttore di arti marziali.