LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Portoferraio: i carabinieri denunciano un ventenne per minacce a mano armata

Scritto da Comando Compagnia Carabinieri Portoferraio

Portoferraio: i carabinieri denunciano un ventenne per minacce a mano armata

I carabinieri nel Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Portoferraio hanno denunciato un ventenne di Portoferraio per minacce a mano armata, a seguito di un’aggressione.

Il giovane, per futili motivi, si è presentato nei pressi dell’abitazione della fidanzata e di un suo amico con una pistola scacciacani, esplodendo nei loro confronti diversi colpi a scopo intimidatorio e colpendo il ragazzo con un tirapugni. Realizzato l’insano gesto commesso, l’uomo è fuggito dal luogo del fatto con in mano ancora la scacciacani a cui aveva tolto il tappo rosso, mentre il ragazzo ferito veniva soccorso, fortunatamente non riportando lesioni gravi. Successivamente rintracciato e condotto in caserma, i carabinieri, al termine degli accertamenti, hanno sequestrato al ventenne la scacciacani e il tirapugni.

Il reo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Livorno e dovrà rispondere di minacce aggravate, lesioni personali e porto abusivo di armi.