LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Lions Acqua per la Vita”, 59 foto selezionate nel concorso World Water Day Photo Contest in mostra alla Linguella

Scritto da Lions Club I. d'Elba

“Lions Acqua per la Vita”, 59 foto selezionate nel concorso World Water Day Photo Contest in mostra alla Linguella

Sono oltre 1.400 le foto pervenute da più di cinquanta paesi di tutti i continenti al World Water Day Photo Contest ed esaminate da una giuria internazionale, fra i cui didici membri figura il fotografo elbano Roberto Ridi. Fra queste i giurati ne hanno selezionate 59 che dall’11 al 25 agosto sono esposte all’interno della Torre del Martello.
È stato dichiarato vincitore del concorso, giunto alla quinta edizione le ultime quattro delle quali tenute all’Elba, il britannico Jhon Quintero che ha intitolato la sua immagine “Drought” (Siccità).
L’inaugurazione della mostra, ideata e promossa dal Lions Club di Seregno AID, attuata con i patrocini, oltre che del Comune di Portoferraio, della locale Pro-Loco e del Lions Club Isola d’Elba, con quelli dell’ONU, della Commissione Europea, del Multidistretto Lions 108 Italy e di altri enti e sponsor internazionali, ha avuto luogo nel pomeriggio di mercoledì 11 agosto nella suggestiva cornice della Torre di Passanante.
A porgere il primo benvenuto augurale ai numerosi presenti, incuriositi ed attratti dall’originalità e dall’alto livello dell’esposizione, è stata l’Assessore alla Cultura del Comune di Portoferraio Nadia Mazzei che, oltre a portare il saluto del Sindaco, ha espresso l’apprezzamento per il grande valore dell’idea che, nonostante gli ostacoli imposti dalle norme anticovid, l’Amministrazione ha voluto volentieri ospitare all’interno della Torre cinquecentesca.
Ha quindi preso la parola il Presidente del Lions Club I. d’Elba Dr. Ciro Satto che, dopo aver ringraziato le Autorità per la disponibilità nell’autorizzare la realizzazione dell’evento e tutti gli intervenuti per la loro partecipazione, ha espresso la soddisfazione dei lions elbani nell’offrire la propria partnership al Club di Seregno per trattare per immagini un tema fondamentale e vitale per tutto il pianeta, entrato ormai a far parte della tradizione delle estati elbane.
Roberto Isella, lion di Seregno e coordinatore internazionale del WWDPHC, ha evidenziato la presenza all’interno della manifestazione di due service: riflettere sulle problematiche dell’acqua, quali siccità, alluvioni, incendi e raccogliere fondi per portare acqua in paesi dove scarseggia; informando poi sui prossimi trasferimenti della mostra nelle città di Ferrara e Milano.
Il Past President di Seregno Francesco Viganò ha quindi dato notizia della realizzazione in Burkina Faso, grazie ai fondi raccolti, di un pozzo destinato all’irrigazione e all’impegno in agricoltura soprattutto di molte ragazze, che altrimenti sarebbero cadute nella rete dello sfruttamento.
Ha quindi parlato Marino Sartori del L.C. Isola d’Elba ed Officer Distrettuale che ha comunicato la condivisione dei Governatori del Multidistretto 108 Italy per l’attuazione dell’evento e l’auspicio che questo possa protrarsi in futuri appuntamenti annuali.
Alessandro Panattoni, Presidente della quinta Circoscrizione Lions comprendente le province di Pisa e Livorno, ha portato i saluti del Governatore Distrettuale Giuseppe Guerra soffermandosi quindi sulla validità dell’iniziativa nel diffondere dal territorio all’internazionalità un così vitale messaggio.
Per ultimo è intervenuto Roberto Ridi che ha sottolineato come le foto trasmettano la diversità di percezione del problema dell’acqua secondo le parti del mondo in cui esse vengono realizzate.
La mostra resterà aperta sino al 25 agosto e sarà visitabile negli orari di apertura in concomitanza con altri eventi organizzati all’interno del Parco della Linguella.