Quantcast
Mostra di Giorgio Roster a Forte Inglese di Portoferraio, ampliamento orari di apertura - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Mostra di Giorgio Roster a Forte Inglese di Portoferraio, ampliamento orari di apertura

Scritto da Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Mostra di Giorgio Roster a Forte Inglese di Portoferraio, ampliamento orari di apertura

Dal 22 luglio 2021 al Forte Inglese di Portoferraio (LI) è possibile visitare gratuitamente e senza prenotazione la mostra L’Elba di Giorgio Roster. La trasformazione del paesaggio tra Otto e Novecento negli scatti dello scienziato fotografo.

Dopo l’inaugurazione del 22 luglio, visto l’interesse e la partecipazione alle visite, oltre alla possibilità di visita tutti i giorni dalle 18 alle 20, è stata organizzata la visita serale guidata il martedì, mercoledì e venerdì dalle 21 alle 23 fino al 15 settembre. Dopo il 15 settembre e fino al 31 ottobre si potrà visitare nel fine settimana dalle 17,00 alle 20,00. Gli orari invernali saranno comunicati successivamente. Nel rispetto delle restrizioni anti pandemia sarà richiesto il green pass. Per avere ulteriori informazioni si puo’ chiamare Info Park allo 0565 908231 aperto dalle 9 alle 19 tutti i giorni.

Roster un personaggio di grande interesse

Medico, professore e igienista, Giorgio Roster (1843-1927) fu uno dei protagonisti della cultura scientifica ottocentesca. Nella sua vasta produzione rivestono particolare interesse le raccolte fotografiche, da lui utilizzate come indispensabile supporto tecnico di studio.

La mostra al Forte Inglese offre lo spunto per un’interessante lettura dei cambiamenti paesaggistici attraverso le fotografie di Roster, che non sono soltanto semplici rappresentazioni della natura e dell’ambiente ma costituiscono anche uno strumento scientifico nelle mani di uno scienziato sperimentatore.

Grazie alla collaborazione con il Museo Galileo, da tempo impegnato negli studi e nelle ricerche su Roster, la mostra si arricchisce di una cospicua biblioteca digitale tematica, che raccoglie virtualmente l’ingente patrimonio documentario dello scienziato.

La mostra dedicata a Giorgio Roster rientra nelle attività del Parco Nazionale, è stata realizzata grazie alle risorse messe a disposizione del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e alla collaborazione del Comune di Portoferraio, coordinata dal servizio Infopark, che ha incaricato quali consulenti scientifici la Dr.ssa Gloria Peria con la Cooperativa Alké e il Dr. Giuseppe Massimo Battaglini.

La mostra sarà aperta fino al luglio 2022 e in autunno si svolgeranno una serie di conferenze tematiche di divulgazione su aspetti specifici della esposizione.

Forte inglese presidio di valorizzazione culturale e scientifica

L’iniziativa è stata realizzata grazie alla volontà del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e del Comune di Portoferraio e rientra nel quadro della valorizzazione del patrimonio culturale e scientifico delle isole dell’Arcipelago Toscano nell’ottica del potenziamento dell’offerta didattica e culturale presso il Forte Inglese

Già nel 2019, in tale direzione, il piano superiore del Forte Inglese è stato destinato ad accogliere la collezione entomologica del naturalista Leonardo Forbicioni e grazie alla collaborazione con l’associazione WBA (World Biodiversity Association) sono stati realizzati ambienti attrezzati e aule didattiche per attività di ricerca e di citizen sciences; attività da poter effettuare su prenotazione e in base ad un calendario pubblicato dal Parco Nazionale.

Il Forte Inglese è aperto tutto l’anno e dal 2017 è location per numerosi eventi di divulgazione e animazione anche invernale molto partecipati.

Per conoscere il programma si puo’ consultare il sito del parco www.islepark.it dove è possibile consultare il catalogo completo delle attività dell’Ente su tutte le isole.