LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Il presidente del comitato Europeo di Conifa all’Elba

Scritto da Gaetano D'Auria

Il presidente del comitato Europeo di Conifa all'Elba

Alberto Rischio, presidente del comitato Europeo di Conifa, la confederazione di calcio che raccoglie circa 70 selezioni di calcio da tutti i continenti tra cui anche l’isola d’Elba, fa tappa a Portoferraio per incontrare il responsabile della selezione Elbana Gaetano D’Auria. Un incontro per discutere su alcuni punti e rassicurare la vicinanza di tutti i membri per i futuri impegni di Conifa e la gradita partecipazione dei bianco rossi con le tre api. 

Una mia idea fissa, che ho prospettato anche nei precedenti incontri telefonici con Alberto Rischio, è quella di un esordio Elbano in futuro anche con una squadra a 7 della categoria amputati in un Europeo, sono molte le associazioni di calcio in continente pronte a rappresentare e vestire i nostri colori con le tre api. Per quanto riguarda le strutture sportive della nostra isola un impianto di calcio a sette ci sarebbe e a qualche chilometro anche un villaggio turistico in grado di ospitare tutte le delegazioni al seguito. 

Insomma, secondo me, questa competizione è alla nostra portata sia sotto l’aspetto della partecipazione ma anche poterla organizzare e ospitarla. Ad oggi in Conifa sono 4 le F.A  Italiane iscritte, Padania, Sardegna, regno delle due Sicilie e isola d’Elba, escluso noi che abbiamo rinunciato da subito, le altre tre parteciperanno agli europei di Nizza l’11 luglio prossimo.

Gaetano D’Auria