Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Capoliveri, illuminazione Piazza Matteotti: la nota del Gruppo Consiliare Capoliveri Bene Comune

Scritto da Gruppo Consiliare Capoliveri Bene Comune

Capoliveri, illuminazione Piazza Matteotti: la nota del Gruppo Consiliare Capoliveri Bene Comune

Siamo venuti a sapere che, a partire da tre sere fa e per i prossimi giorni, l’amministrazione comunale ha chiesto ai gestori delle attività presenti in Piazza Matteotti di “sgomberare” i suoli pubblici per poter effettuare ulteriori lavori all’impianto di illuminazione.

Un impianto che è stato sostituito solamente alcuni mesi fa e che, fin dal primo momento, purtroppo, ha dimostrato di non essere sufficiente ad illuminare in modo adeguato la piazza, rendendola, da una certa ora in poi, completamente priva di luminosità.

Preso atto, dunque, che questa situazione ha causato un danno in termini di fruibilità e attrattività turistica per il periodo di tempo in cui il Paese è rimasto “quasi” al buio, e che era chiaro a tutti che l’illuminazione indubbiamente dovesse essere rivista in quanto insufficiente, riteniamo che l’intervento sarebbe dovuto essere stato eseguito prima dell’inizio della stagione, onde evitare di arrecare complicazioni alle attività presenti sulla Piazza.

Intervenire oggi equivale a chiedere agli operatori turistici di fare un ulteriore sforzo e forse sarebbe stato più opportuno posticipare ogni iniziativa, volta a coprire un errore madornale, dopo la fine della stagione turistica. Sindaco Architetto e vicesindaco geometra hanno partorito e realizzato un progetto sbagliato e sono caduti in un errore in cui non sarebbe caduto neanche il più sprovveduto degli elettricisti.

Oggi, si chiede invece, ai commercianti di Piazza Matteotti ancora uno sforzo che, soprattutto dopo questo ultimo anno e mezzo di difficoltà a causa della pandemia, ci appare eccessivo e evitabile.

Alle attività colpite da questo scellerato provvedimento, il gruppo Capoliveri Bene Comune desidera esprimere la massima solidarietà e vicinanza possibile.

Gruppo Consiliare Capoliveri Bene Comune