Quantcast
Capoliveri ringrazia medici, volontari e forze dell’ordine per la campagna vaccinale anti-covid 19 e per la difesa del territorio - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Capoliveri ringrazia medici, volontari e forze dell’ordine per la campagna vaccinale anti-covid 19 e per la difesa del territorio

Scritto da Ufficio Stampa Comune di Capoliveri

Capoliveri ringrazia medici, volontari e forze dell’ordine per la campagna vaccinale anti-covid 19 e per la difesa del territorio

Cerimonia sentita e partecipata quella che si è tenuta questo pomeriggio nel corso della seduta del Consiglio Comunale convocato presso la Sala delle Adunanze del Comune di Capoliveri.

Presenti Forze dell’Ordine, Pubblica Assistenza, Protezione Civile, Medici di famiglia e responsabili dell’Azienda Sanitaria Locale, sono stati conferiti gli attestati di ringraziamento a tutti coloro che in queste settimane si sono adoperati per la riuscita della Campagna Vaccinale Straordinaria anti Covid – 19 – in parte già realizzata ed in parte ancora da completare – che è stata svolta in sinergia fra Comune di Capoliveri e Asl 6 di Livorno – Zona Elba, con lo scopo di incentivare la popolazione alla vaccinazione.

“Oltre 600 persone sono state vaccinate a Capoliveri con le giornate straordinarie di vaccinazione rese possibili grazie all’azione congiunta di Comune, Azienda Sanitaria Locale, Medici, volontari del territorio” – ha spiegato il Sindaco Walter Montagna “Sono numeri importanti – ha commentato l’Assessore alla Sanità prof. Enrico Castellacci – che ci fanno comprendere quanto sia fondamentale avvicinare il servizio sanitario alla gente, utilizzando le strutture territoriali per incentivare le persone più fragili, gli anziani ed anche coloro che hanno difficoltà negli spostamenti, a vaccinarsi. La risposta che dalla nostra realtà locale è stata data, è la conferma che stiamo andando nella giusta direzione”.

Presenti alla cerimonia anche i militari della Stazione dei Carabinieri di Capoliveri ai quali è stato consegnato un attestato di ringraziamento anche per la preziosa opera svolta nelle ultime settimane nel contrasto alla criminalità su tutto il territorio.

“Capoliveri è fra i comuni dell’area vasta – ha spiegato il dott. Fabio Chetoni, direttore dell’Azienda Sanitaria Locale Zona Elba presente alla cerimonia – che hanno raggiunto in percentuale i numeri più alti nel vaccinazioni, proprio grazie alle giornate straordinarie organizzate sul territorio. Un importantissimo contributo ci è stato offerto dal dott. Umberto Cignoni e dai medici ed infermieri della penitenziaria che, insieme alle associazioni dei territori, si sono messi a totale disposizione per rendere possibile queste iniziative.

“L’interazione fra istituzioni e mondo associazionistico e del volontariato” ha concluso il Sindaco Montagna – E’ la conferma che insieme è possibile raggiungere importanti obiettivi. A tutti va il nostro grazie”.