Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Le “isole” di Napoleone martedì al”Foresi”

Scritto da Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio

Le "isole" di Napoleone martedì al"Foresi"

Martedì 18 maggio, l’Aula magna del liceo delle scienze umane (plesso di Salita Napoleone) si riempirà di voci per l’Imperatore, con un evento che coinvolge le “sue isole”: Corsica, Elba e Sant’Elena.

Giunge così a conclusione il progetto che il “Foresi” ha dedicato al Francese nel bicentenario della morte. Un intenso programma che vedrà in collegamento le scuole delle altre due isole e che, come sottolinea la referente di plesso Nicoletta Minelli, “ha coinvolto gli studenti elbani con un approfondito lavoro teso a sviluppare le competenze disciplinari, digitali e cooperative”.

La mattina inizierà alle ore 9 con i saluti del Dirigente scolastico, Enzo Giorgio Fazio, e delle autorità. A seguire il collegamento con il Lycée “Laetitia Bonaparte” di Ajaccio sul tema “Napoleone e gli inizi” e l’intervento del Liceo “Raffaello Foresi” di Portoferraio su “Napoleone e l’esilio”. Continuerà Gloria Peria (direttore scientifico degli Archivi storici dell’Elba) sull’Elba napoleonica nell’Archivio storico del Comune di Portoferraio. Sarà poi la volta della classe IVB scienze umane su “Il Trattato di Fontainbleau” e “L’arrivo di Napoleone all’Elba e la politica”. Giovanni Malpelo (direttore Archivio diocesano di Massa Marittima) parlerà del documento inedito di Napoleone per l’acquisto della Villa dei Mulini. Un’altra classe delle scienze umane di Portoferraio, la IVA, presenterà la Villa del Mulini, la Villa di San Martino e il Teatro dei Vigilanti. Ci sarà poi il ritorno di Pasquale Spina, neodottore in Storia ed ex alunno delle scienze umane, che illustrerà la sua Tesi di laurea sul Teatro dei Vigilanti. A Isabella Zolfino (storica e scrittrice) il compito di parlare delle vaccinazioni al tempo di Napoleone. Interverranno nuovamente gli alunni della IVB con la loro ricerca sulle donne di Napoleone all’Elba, su orti, giardini e telegrafi e sulla fuga dall’Elba.

La seconda parte del programma prevede il collegamento con la Prince Andrew Secondary School di Sant’Elena su “Napoleone e la morte”. “La lettera sugli ultimi istanti di vita” sarà l’oggetto dell’intervento di Leonello Balestrini (presidente dell’associazione culturale Historiae). Presenzierà una rappresentanza della Petite Armée. Il programma si conclude con la lettura della poesia “5 Maggio”.

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio