Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

L’alzabandiera dà il via all’anno di festeggiamenti per il Bicentenario di Napoleone all’Isola d’Elba

Scritto da Ufficio Stampa Visit Elba

L'alzabandiera dà il via all'anno di festeggiamenti per il Bicentenario di Napoleone all'Isola d'Elba

Con l’alzabandiera del vessillo napoleonico al molo di Portoferraio, l’Isola d’Elba ha dato il via ieri 5 maggio ai festeggiamenti per il Bicentenario di Napoleone Bonaparte, nel giorno in cui si ricorda la sua figura, segnando così anche l’avvio della stagione estiva.

La bandiera simbolo dell’Elba, con tre api dorate su fascia rossa in campo bianco, è stata issata alle 12 a segnare l’avvio del programma di iniziative che si svilupperà fino all’autunno inoltrato con mostre, incontri, percorsi di trekking, attività sportive, degustazioni enogastronomiche e molto altro ancora. Il programma è costantemente aggiornato sul sito www.visitelba.info

Le parole di Niccolò Censi Coordinatore della Gestione Associata per il Turismo Visit Elba: “Da parte di tutte le amministrazioni elbane e di Visitelba un ringraziamento a tutte le associazioni napoleoniche del territorio che come sempre hanno dimostrato di essere all’altezza. Hanno fatto un lavoro superlativo: la Petite Armèe, Historiae e la Compagnia dei Tappezzieri, tutti quanti insieme”.

Le parole di Nadia Mazzei, Assessore alla cultura e al turismo Comune di Portoferraio: “Oggi è solo l’inizio, ci saranno una serie di iniziative durante tutta la stagione estiva e non solo. Un importante appuntamento sarà la mostra che ospiteremo all’interno della Pinacoteca, una selezione degli Uffizi legata all’immagine di Napoleone; una ricca offerta agli ospiti che verrano a visitare Portoferraio e l’intera Isola d’Elba”.

Infine soddisfazione anche del Sindaco di Portoferraio Angelo Zini per le tante iniziative che si svolgerrano dedicate a Napoleone compreso il progetto “Uffizi diffusi”, con l’augurio che tutto questo sia di buon auspicio per Portoferraio e tutto il territorio elbano.