LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Portoferraio, mercoledì 5 maggio messa in suffragio di Napoleone

Scritto da Nadia Mazzei - Assessore alla cultura e al turismo Comune di Portoferraio

Portoferraio, mercoledì 5 maggio messa in suffragio di Napoleone

Prendono ufficialmente il via le celebrazioni per il bicentenario della morte di Napoleone.

Domani, mercoledì 5 maggio, giorno in cui l’Imperatore è deceduto nell’isola di Sant’Elena, verrà celebrata alle ore 10:30 nella Chiesa della Misericordia, la messa in suffragio, in rispetto del lascito testamentario del principe russo Anatolio Demidoff, marito di Matilde di Monfort, nipote di Bonaparte. Demidoff, dispose un lascito perpetuo affinché, a partire dal 1852, ogni 5 maggio si tenesse una commemorazione religiosa dell’imperatore affidata alla Confraternita della Misericordia di Portoferraio.
La messa, aperta al pubblico nel rispetto delle norme anti covid, verrà trasmessa anche sul canale Youtube del comune di Portoferraio. Vi parteciperanno i rievocatori, in costumi d’epoca, della PetiteArmée e dell’Associazione Culturale Historiae.

La funzione religiosa sarà preceduta da un breve video introduttivo in cui verrà mostrato l’originale del lascito testamentario custodito presso il Museo della Misericordia e all’ora precisa della morte dell’Imperatore verrà data lettura del referto redatto dal medico Antommarchi.

Di seguito il link al canale Youtube del Comune di Portoferraio:
https://www.youtube.com/channel/UCavzRTS7WlDv9u3n0QBru5A

L’assessore alla cultura e al turismo
Nadia Mazzei