Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

25 aprile: Pianosa e Sandro Pertini

Scritto da Associazione per la difesa dell’Isola di Pianosa ODV

25 aprile: Pianosa e Sandro Pertini

Forse non è una coincidenza, se proprio oggi, in occasione della ricorrenza del 25 aprile, il giorno della liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e dal regime fascista, è uscito dalla tipografia Bandecchi e Vivaldi di Pontedera un libro dal titolo SANDRO PERTINI E PIANOSA: si tratta del primo volume di una nuova collana chiamata I QUADERNI DI PIANOSA ideata dall’Associazione per la difesa dell’Isola di Pianosa ODV, con la quale intende valorizzare alcuni aspetti dell’Isola attraverso una serie di piccole pubblicazioni. E Fausto Foresi, animato da una costante e tenace passione per la raccolta di documenti e notizie della “sua” isola, ha voluto non solo delineare la figura del “detenuto” Pertini durante il periodo non breve della sua reclusione a Pianosa (13 novembre 1931 – 6 settembre 1935), ma ha sentito il dovere di disvelare al pubblico come fosse l’Isola in quegli anni: la sua organizzazione della colonia col grande e moderno tubercolosario, le sue colture intensive, le sue difficoltà per mantenere un migliaio di “bocche da sfamare” fra detenuti coloni e malati. Uno spaccato inedito di una realtà dove la sofferenza non è messa a tacere ma dove si fa emergere la consapevolezza che il dolore è stato procurato da altri uomini e non dai luoghi che li hanno visti in azione.

Sandro Pertini e Pianosa: la storia di una piccola isola che ha assistito al passaggio sul suo territorio di uno dei più grandi protagonisti delle battaglie per la nostra libertà.

Il libro sarà reperibile a Pianosa, presso la sede dell’Associazione per la difesa dell’Isola di Pianosa ODV appena sarà possibile, compatibilmente con l’emergenza Covid 19, riaprirla alla fruizione del pubblico.

Firmato
Associazione per la difesa dell’Isola di Pianosa ODV