LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Pasqualino Spina si laurea in Storia a 79 anni

La discussione della tesi dall'aula magna di Salita Napoleone

Pasqualino Spina si laurea in Storia a 79 anni

“Siamo davvero contenti di poter partecipare alla gioia del nostro ex alunno”. Parla il preside Enzo Giorgio Fazio che ha concesso l’aula magna per la discussione della tesi di laurea in modalità online.
Così, lunedì prossimo, Pasqualino Spina tornerà nella sede di Salita Napoleone dove quattro anni fa ha frequentato l’ultimo anno del liceo delle scienze umane conseguendo il diploma superiore.
Nel rispetto delle normative sanitarie, Spina si laurerà in Storia in collegamento con la commissione universitaria di Pisa e alla presenza di familiari e una classe quinta al completo.
Un traguardo importante per Pasquale, 79 anni, che si fa incoraggiamento agli studenti che affrontano le normali difficoltà della vita scolastica, oltretutto in questo tempo di alternanza fra lezioni in presenza e a distanza.
Soddisfazione anche da parte dei docenti di scienze umane che hanno potuto apprezzare la sua tenacia. Pasqualino fu costretto a lasciare gli studi a 12 anni (dopo la licenza elementare) per esigenze familiari (era il 1954). Dopo una vita di lavoro all’Elba, con una parentesi in Liguria, da pensionato, nel 2012, “grazie alla mia nipotina”, riprende gli studi e consegue la licenza media e il primo monoennio delle superiori. Quindi l’approdo al liceo delle scienze umane, dove, “ben accolto dal dirigente, dai docenti e dai ragazzi dell’allora quinta”, consegue a 75 anni il diploma di maturità.
Gli ultimi quattro anni sono serviti a studiare per dare tutti gli esami, parte in presenza (l’ultimo il 10 febbraio dello scorso anno) e parte a distanza. E lunedì la discussione della tesi su Napoleone e il Teratro dei Vigilanti, relatore il prof. Andrea Addobbati. Quasi un modo per celebrare, con leggero anticipo, il bicentenario della morte dell’Imperatore.

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio