Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

La scomparsa dell’Ing. Giuseppe Camerini, pioniere del turismo elbano

Scritto da Famiglia Camerini

La scomparsa dell'Ing. Giuseppe Camerini, pioniere del turismo elbano

E’ mancato nella giornata di sabato 27 marzo a Milano l’ing. Giuseppe Camerini, classe 1938, pioniere del turismo elbano, fondatore dell’Hotel del Golfo, costruito nel 1950 e dell’azienda vinicola Cecilia, uno dei primi a credere nelle potenzialità del territorio.

Uomo innamorato della “SUA” Isola che frequentava dai primi anni ‘50, proprietario e custode della Guardiola di Procchio e del parco adiacente che aveva reso un vero e proprio gioiello con passione e sudore.

Vorremmo sottolineare l’amore dell’Ing. Camerini per l’isola d’Elba, amore che crediamo corrisposto dai tanti amici e conoscenti elbani che almeno una volta nella loro vita, l’avranno incontrato nei pressi del parco de La guardiola di Procchio, intento a curare i sentieri per renderli fruibili a tutti.

Negli ultimi anni si era dedicato all’arte e alla scrittura, con opere ambientate e dedicate al territorio che amava e che considerava la proprio casa.

I funerali si svolgeranno a Milano, martedì 30 marzo, per informazioni chiamare il numero 02.32867.
 
Famiglia Camerini.