Quantcast
Capoliveri, una “panchina rossa” contro la violenza sulle donne - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Capoliveri, una “panchina rossa” contro la violenza sulle donne

Scritto da Dott. Lorenzo Zini - Consigliere Comunale Comune di Capoliveri

Capoliveri, una “panchina rossa” contro la violenza sulle donne

Al Sindaco del Comune di Capoliveri Arch. Walter Montagna
Al Presidente del Consiglio Comunale Dott. Gianluca Carmani

Oggetto: MOZIONE DA SOTTOPORRE ALL’ATTENZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE CON RICHIESTA DI VOTAZIONE PER PROPOSTA DI ISTITUZIONE DI UNA “PANCHINA ROSSA” SUL TERRITORIO COMUNALE, QUALE SIMBOLO CONTRO LA “VIOLENZA SULLE DONNE”;

Premesso che:
– i numeri delle violenze fisiche e psicologiche contro le donne sono in continua crescita;
1. spesso queste si consumano tra le mura domestiche e restano senza alcuna azione persecutoria, nè penale nè civile, nei confronti di chi le consuma;
2. le donne coinvolte spesso rinunciano o ritardano alla pubblica denuncia non solo per paura e vergogna, ma anche per salvaguardare la propria famiglia;
3. l’azione dei “centri antiviolenza”, fondamentale per il supporto a tutte coloro che decidono di uscire dal silenzio e denunciare le violenze e gli abusi subiti, è fondamentale, ma, molto spesso, successiva agli eventi;
la giornata del 25 Novembre “giornata internazionale contro la violenza sulle donne” e l’8 marzo “festa della donna”, non siano solo una mera ricorrenza, ma occasione di approfondimento, informazione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica per accrescerne la consapevolezza rispetto al fenomeno della violenza degli uomini contro le donne, anche al fine di promuovere una corretta cultura della relazione uomo-donna in ogni età;

Considerato che:

la nostra comunità non è insensibile al tema e ha piena coscienza della gravità della situazione;
intende operare affinché la cultura del rispetto della donna e della persona in generale sia posta costantemente al centro degli interessi e dell’azione collettiva;

Impegna il Sindaco e la Giunta Comunale

ad individuare e a destinare una delle panchine pubbliche site nel territorio comunale a “panchina rossa” quale elemento di riferimento alla ferma condanna contro la violenza verso le donne;
e ad inaugurare questa destinazione (nel pieno rispetto delle norme anti-covid) possibilmente entro il mese di Marzo, quale mese dedicato “alla donna”;

Chiede al Signor Presidente del Consiglio di sottoporre la questione all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale utile.

Il Consigliere Comunale
Dott. Lorenzo Zini