Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Sabato 20 febbraio arrivano i Fratelli Dalton

Nuovo concerto, stavolta una band country/folk, per il progetto B. Music a sostegno della musica dell’Isola d’Elba

Sabato 20 febbraio arrivano i Fratelli Dalton

Una cover band country/folk è la protagonista del nuovo appuntamento sabato 20 febbraio alle 18.30 nel suggestivo spazio della biblioteca comunale di Campo dell’Elba di B. Music – Musica tra i libri, progetto nato per sostenere la musica e i musicisti dell’Isola d’Elba.

I Fratelli Dalton, protagonisti sul palco di questa settimana, sono un gruppo nato nel 2016 con un repertorio originariamente country/folk americano. La coverband, formata da quattro elementi, ormai da più di due anni caratterizza il proprio sound grazie al violino di Susanna Di Scala, subentrata al posto del chitarrista Stefano Arnaldi. Il cambio di formazione ha permesso al gruppo di ampliare il proprio repertorio, includendo anche brani del cantautorato italiano, esplorando anche brani non troppo conosciuti. Il filo conduttore delle sonorità della band rimane comunque sempre il folk dall’America all’Italia, con tante storie da raccontare in musica.

La formazione schiera alla voce Simone Capecchi, al basso l’ideatore della band Giuseppe Buscemi, alla chitarra Alessio Viscuso e al violino appunto Susanna di Scala.

B. Music, progetto nato da Cooperativa Linc insieme all’Associazione la Giostra di Campo nell’Elba e patrocinato dal Comune di Campo nell’Elba, conta su 14 band e 53 musicisti che ogni settimana fino ad aprile si esibiscono sui Social (YouTube, Facebook e Instagram) di B.Music e dei partner: parco nazionale Arcipelago Toscano, Pro Loco Campo nell’Elba, Enjoy Elba & The Tuscan Archipelago, Acqua dell’Elba e Azienda Agricola Arrighi. L’appuntamento è ogni sabato alle 18.30. Su Facebook (@B.Music Elba – musica tra i libri) e sul canale You Tube (www.progettolinc.it/bmusic-tube) si possono vedere e rivedere tutti i concerti, organizzati nel totale rispetto delle norme di prevenzione igienico sanitarie.

Per info: Guido Ricci 349 8510261 – guido.ricci@progettolinc.it