Quantcast
Portoferraio, si mostra nervoso allo sbarco del traghetto: denunciato trentenne con 255 gr. di marijuana - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Portoferraio, si mostra nervoso allo sbarco del traghetto: denunciato trentenne con 255 gr. di marijuana

Scritto da Commissariato P.S. Portoferraio

Portoferraio, si mostra nervoso allo sbarco del traghetto: denunciato trentenne con 255 gr. di marijuana

L’intensificazione dei servizi preventivi di controllo ed osservazione in ambito portuale che costantemente vengono garantiti dalle donne e dagli uomini della Polizia di Sato in ambito portuale e cittadino, ha fatto sì che nella mattina del 12 febbraio u.s., quest’ufficio denunciasse un cittadino italiano L.I. trentenne, pregiudicato.

La pattuglia dipendente, tra le tante vetture e persone controllate allo sbarco dal traghetto delle ore 11.30 fermava anche il predetto giovane. 

Questi mostrandosi insofferente e molto nervoso induceva gli operanti ad accompagnarlo presso l’Ufficio di Polizia in viale Manzoni dove, nel rispetto delle procedure di legge, veniva sottoposto a perquisizione personale e veicolare che consentiva di rinvenire una confezione di cellophane contenente 255.5 gr. di marijuana. 

Dopo gli approfondimenti tecnici della locale Polizia Scientifica ed i rilievi foto segnaletici la Squadra Anticrimine denunciava il giovane in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Livorno contestandogli il reato di cui all’art.73 co.5 del D.P.R. 309/90.

L’attività di controllo nel centro di Portoferraio ed in particolare dell’intero sedime portuale continuerà anche nei giorni a venire.