Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Sars-Cov-2: ancora alto il numero delle sanzioni a seguito di controlli dei militari dell’Arma

Scritto da Comando Compagnia Carabinieri Portoferraio

Sars-Cov-2: ancora alto il numero delle sanzioni a seguito di controlli dei militari dell’Arma

A seguito della preoccupante recrudescenza dei contagi da Covid–19 sull’isola d’Elba, dall’inizio dell’anno i Carabinieri hanno ulteriormente intensificato i controlli, elevando spesso sanzioni a carico di persone che continuano a violare le specifiche disposizioni ministeriali, nonostante le ricorrenti raccomandazioni diramate in ogni modo anche dagli Enti locali.

51 sono i soggetti multati dal 1° gennaio 2021, avendo elevato sanzioni amministrative per un totale di € 23.000 circa in diverse circostanze e sui territori di tutti i comuni elbani: in più di un’occasione i Carabinieri sono intervenuti in prossimità di esercizi pubblici per la somministrazione di cibi e bevande, dove si erano raggruppate decine di giovani, ma la maggior parte delle violazioni ha riguardato il divieto di uscire dopo le 22:00. In rari casi, invece, è stata elevata contravvenzione a chi non utilizzava i previsti dispositivi di protezione individuale e ha rifiutato di farlo anche a seguito di esplicita richiesta dei Carabinieri. In quanto recidive, alcune persone sono incorse in sanzioni maggiorate.

Si reitera, pertanto, l’invito all’osservanza di comportamenti adeguati e responsabili, pur senza cadere in allarmismi, per la tutela della propria e altrui salute.