Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Rifiuti, le lacune di ESA secondo il Consigliere Lanera

Scritto da Luigi Lanera - Consigliere Comunale di Portoferraio

Rifiuti, le lacune di ESA secondo il Consigliere Lanera

Dopo aver segnalato ai responsabili Esa la discarica abusiva sulla strada provinciale, ed in bella vista, in località Acquarilli, ho chiesto un intervento, ma ho ricevuto una risposta negativa da parte del direttore di Esa il quale si giustificava dicendomi che loro non sono autorizzati allo smaltimento di determinati rifiuti come ad esempio la carta catramata.

Oggi leggiamo sul giornale che la stessa Esa si è resa disponibile per aiutare i volontari che assieme al Sig. De Simone hanno raccolto dei materiali abbandonati lungo dei sentieri.

A parte il fatto che non mi è chiara questa differenza di “attenzione“ alle segnalazioni, ma voglio evidenziare il fatto che l’azienda Esa, a mio giudizio politico e di consigliere comunale, ha delle lacune di servizio poiché ritengo che tale struttura debba far fronte in autonomia alla soluzione della problematica degli abbandoni dei rifiuti, senza che si debba ricorrere al supporto dei volontari.

In conclusione ritengo che, come già segnalato anche per il mancato spazzamento quotidiano di alcune strade comunali e la mancanza di un numero adeguato di cestini lungo le nostre strade, la dirigenza di questa azienda non mi soddisfa.

Luigi Lanera – Fdi – Consigliere Comunale