Quantcast
Polizia, il Dr. Pietro Scroccarello promosso a Primo Dirigente. Lascerà l'Elba per assumere l'incarico presso la Questura di Rimini - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Polizia, il Dr. Pietro Scroccarello promosso a Primo Dirigente. Lascerà l’Elba per assumere l’incarico presso la Questura di Rimini

Scritto da Dr. Pietro Scroccarello - Dirigente Commissariato di P.S. di Portoferraio

Polizia, il Dr. Pietro Scroccarello promosso a Primo Dirigente. Lascerà l'Elba per assumere l'incarico presso la Questura di Rimini

Il prossimo 10 gennaio, a distanza di circa 31 mesi, lascerò Portoferraio, per assumere un altro incarico presso la Questura di Rimini, a seguito della promozione a Primo Dirigente della Polizia di Stato.

Lascio un territorio tranquillo che legittimamente aspira a rimanere tranquillo pur nell’attuale sofferenza dovuta alla situazione Covid che ha messo in discussione molte certezze ma che non impedirà a questa comunità, orgogliosa e anche gelosa della sua storia, della sua bellezza e del suo vivere quieto, di riscattarsi e riprendere vigore. E’ questo il mio augurio.

In questo intenso periodo trascorso sull’Isola d’Elba, mi sono “messo al lavoro” con impegno e dedizione, come del resto ho sempre fatto nella mia carriera, avvalendomi delle risorse a disposizione e valorizzandole. Ho potuto contare su un personale composto da donne e uomini della Polizia di Stato straordinariamente seri e preparati. Ho provato a dare il massimo sul fronte della prevenzione, dell’ordine pubblico e della polizia giudiziaria con l’unico obiettivo di corrispondere all’aspettativa di questa splendida isola.

Mi permetto di ringraziare le Istituzioni dell’Isola, con le quali ho avuto un rapporto splendido, i Comandanti delle FF.PP e delle Polizie Municipali, i rappresentanti del mondo sociale ed associazionistico e particolarmente le tante, veramente tante persone, conosciute in questi trenta mesi sull’Isola che mi hanno dimostrato il loro affetto, ricambiato.

In questo momento difficile, auguro a tutta la comunità di poter trascorrere un Buon Natale e soprattutto un migliore nuovo anno.

Pietro Scroccarello