Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Un lockdown in tutta l’Elba imposto dai sindaci per salvare i nostri cittadini dalla diffusione del virus

Scritto da Luigi Lanera - Consigliere comunale di Portoferraio

Un lockdown in tutta l'Elba imposto dai sindaci per salvare i nostri cittadini dalla diffusione del virus

È preoccupante ciò che sta accadendo sul nostro territorio e quindi ritengo che un blocco totale degli spostamenti e delle presenze in strada di coloro i quali non necessitano di muoversi, se non per urgenti necessità, sia importante al fine di bloccare il propagarsi del virus.

Dobbiamo evitare assolutamente che l’Elba si trasformi in una zona rossa permanente che di conseguenza avrebbe anche un impatto disastroso sul nostro turismo, fonte primaria della nostra economia. Fare oggi un grosso sacrificio, agevolato dal periodo invernale che vede la maggior parte delle attività chiuse, ci permetterebbe di contrastare maggiormente e con danni economici relativi, la diffusione del virus. Ritengo anche fondamentale il controllo sui porti per chi arriva sull’isola.

Colgo l’occasione per fare gli auguri di pronta guarigione al sindaco Zini e a tutti i cittadini Elbani colpiti dal virus.

Luigi Lanera – Consigliere comunale di Portoferraio