Quantcast
Covid-19, anche all'Elba è possibile la donazione del plasma dei guariti - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Covid-19, anche all’Elba è possibile la donazione del plasma dei guariti

Scritto da Avis Portoferraio

Covid-19, anche all'Elba è possibile la donazione del plasma dei guariti

AVIS comunica che finalmente anche all’Elba è possibile la donazione del plasma di convalescenti per la cura dell’infezione Covid-19.
 Al riguardo il Centro trasfusionale dell’Ospedale di Portoferraio conferma che è attivo un servizio di raccolta regionale e che non sussistono condizioni di particolare allarme nel reclutamento di potenziali donatori, precisando che i soggetti candidabili devono rispondere alle seguenti caratteristiche:

1) diagnosi accertata di Covid-19 mediante tampone positivo,
2) devono essere trascorse non meno di due settimane dalla guarigione clinica, accertata mediante almeno un tampone negativo,  
3) età compresa tra i 18 e i 65 anni,
4) le donne possono donare solo se non hanno avuto gravidanze e/o interruzioni di gravidanza,
5) idoneità alla donazione del sangue (con vari requisiti da verificare, ad esempio non aver mai ricevuto trasfusioni, non essere portatori di altre malattie infettive).



I cittadini Elbani che presentano queste caratteristiche possono rivolgersi al centro trasfusionale, telefonando al n°0565/926719 dal lunedì al sabato, dalle ore 10,00 alle ore 13,00.