Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Aumentano i casi di Covid-19, l’Elba Rugby si ferma fino al 25 Ottobre

Scritto da Elba Rugby

Aumentano i casi di Covid-19, l'Elba Rugby si ferma fino al 25 Ottobre

Il rugby è lo sport che ha nel proprio DNA il senso civico e quello sociale, dire rugby è dire rispetto. Per questo non possiamo restare indifferenti all’aumento dei numeri del Covid 19 tra i più giovani sia nel nostro territorio che nella nazione, anche se nessuno dei nostri tesserati risulta ad oggi positivo. La voglia di giocare a rugby, di convidere, di fare sport in generale, crediamo debba per qualche giorno essere sacrificata a vantaggio della tutela della salute dei nostri atleti, piccoli e meno piccoli. È nostro dovere guardare oltre, essere un passo avanti e cercare di non dimenticare che il rugby è pura passione e divertimento ma anche senso di responsabilità e disciplina. Riteniamo, quindi, giusto che il rugby, il nostro rugby debba prendersi una pausa, pochi giorni di riposo forzato per vedere e capire cosa succederà, come si svilupperanno le cose, quali saranno le decisioni che Governo e Fir prenderanno nei prossimi giorni. Ci fermiamo, quindi, una settimana da lunedi 18 a domenica 25 ottobre. È una decisione difficile che ci ha trovato tutti d’accordo e che abbiamo preso con enorme dispiacere e sofferenza ma ci sembra scelta saggia e opportuna.

Speriamo nella comprensione da parte di tutti gli amici del rugby e nella condivisione del nostro intento preventivo e di totale prudenza e cautela.

Un abbraccio a tutti e a prestissimo.
Sempre forza Elba Rugby!!!!
Il Consiglio Direttivo