Quantcast
Parte il banco socio-alimentare nel comune di Rio - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Parte il banco socio-alimentare nel comune di Rio

Di Forum Giovanile Dell'Arcipelago Toscano

Parte il banco socio-alimentare nel comune di Rio

La crisi economica causata dal Coronavirus sta avendo un impatto forte sulla società Elbana, creando nuovi poveri e facendo emergere nuove fasce di disagio.
Gli strumenti esistiti finora non bastano e i buoni pasto spesso non sono accessibili per motivi burocratici.

Per questo abbiamo deciso di fare la nostra parte, integrando quanto già c’è con una nuova iniziativa di banco socio-alimentare permanente nel territorio di Rio.

Da oggi fuori dalla Conad di Rio Marina ci sarà un nostro carrello dove raccoglieremo le offerte che saranno integrate con quanto periodicamente donerà lo stesso supermercato, che è stato subito più che entusiasta di collaborare all’iniziativa.

Chiunque avrà bisogno potrà chiamare in maniera totalmente anonima il

+39 331 347 8748 oppure il
+39 347 395 6743 e in base alle richieste e al numero di componenti della famiglia riceverà a casa alimenti e prodotti sanitari.

In alternativa si potrà ritirare i beni su appuntamento direttamente al locale messo a disposizione dal progetto l’isola che c’è a Rio Marina, presso il loro ostello.

Il servizio è curato dal Forum Giovanile Dell’Arcipelago Toscano in collaborazione con

Comune di Rio, Conad Rio, Caritas Rio Elba, L’Isola che c’è, Assemblea Regionale delle Organizzazioni Giovanili Toscane

Forum Giovanile Dell’Arcipelago Toscano