Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Voli in continuità territoriale: preparativi in corso

Di Silver Air

Voli in continuità territoriale: preparativi in corso

Sono agli sgoccioli i preparativi per consentire l’avvio regolare dei voli in continuità territoriale che, come è noto, partiranno il 2 Marzo.
La compagnia aerea ceca, Silver Air, nominata vincitrice solo il 27 di Gennaio, ha dovuto fare salti mortali per poter avviare regolarmente i voli: numerosissimi gli adempimenti burocratici di legge e gli aspetti tecnici da curare che gli addetti stanno tutt’ora dedicandosi a mettere in ordine.

In queste ore si sta ancora attendendo l’indicazione degli orari esatti di partenza che Assoclearance autorizzerà: l’orario è comunque definitivo, ma potrà subire delle piccole variazioni in base alle disponibilità di slot.

La prenotabilità dei biglietti on line verrà definitivamente resa disponibile a partire dal 27 Febbraio: sono in corso in queste ore i test del sistema e l’inserimento degli orari e delle tratte. Nel frattempo la biglietteria di Marina di Campo, è già attiva per le informazioni e l’assistenza ai passeggeri.

“Non è facile mettere in piedi in un solo mese i collegamenti aerei previsti da un bando pubblico e finanziati dallo stato – riferisce il responsabile per le relazioni con l’Isola d’Elba Maurizio Furio – ma stiamo facendo i salti mortali. La nostra previsione in fase di partecipazione era che si conoscesse il vincitore a inizio dicembre, per cominciare i voli come da bando l’1 Febbraio. La compagnia portoghese che ha concorso per il bando insieme a Silver Air si è rivelata molto inesperta e ha causato numerosi ritardi ai lavori della commissione con una serie infinita di piccole imprecisioni, non abbastanza gravi da essere esclusa dalla gara, ma comunque tali da obbligare a continui stop dei lavori per richieste di integrazione: il risultato è stato una nomina last minute il 27 Gennaio che sta obbligando sia noi che Enac a svolgere in fretta e furia tutta la gran mole di adempimenti”.

Silver Air, per farsi perdonare queste settimane di scarse informazioni e agevolare al massimo la diffusione veloce del nuovo servizio, intende offrire a tutti i passeggeri, per i primi quindici giorni di voli, il biglietto al costo delle sole tasse. Sarà un’occasione per molti di sperimentare, e per alcuni di ritornare ad apprezzare, il servizio che è mancato all’Elba per ben due anni.